aristocrazia

In archivio 45 frasi, aforismi, citazioni sull'aristocrazia
Aristocrazia
[Dal greco aristocratìa = governo dell'ottimo] Secondo Platone ed Aristotele, aristocrazia significava "governo di uomini superiori per intelligenza e per morale"; in base a tale definizione, affinché tale eccellenza si possa raggiungere, è necessario essere assolutamente liberi da qualsiasi sorta di preoccupazione; così, "ottimi" possono essere solo coloro che appartengono alle classi elevate e che, per la loro appartenenza, dispongono di maggiori possibilità, soprattutto economiche.
Una persona che è "nata per governare", appartiene alla cosiddetta classe dominante, o aristocrazia, ed è "nobile" solo per il fatto di appartenere ad una famiglia che ha un titolo, che faccia gesti nobili o meno : in un'aristocrazia, anche se una principessa non è bella, elegante e gentile, resta sempre e comunque una principessa.