pazzia

In archivio 711 frasi, aforismi, citazioni sulla pazzia
Pazzia
Mancamento di discorso e di senno, contrario di saviezza [Latino: stultitia, insania].
La pazzia è uno stato permanente di malattia mentale estrema, che può causare comportamenti anomali o antisociali - se vedi una persona che abbaia contro i gatti e miagola ai cani, potrebbe soffrire di pazzia. Si ritiene che il grande artista Vincent van Gogh, che si tagliò un orecchio e lo diede a una prostituta, fosse tormentato da gravi disturbi mentali, che peggiorarono con gli anni. Ma questo termine può anche riferirsi a cose che le persone percepiscono come non convenzionali o insensate, come il vicino di casa che ha lasciato il lavoro e ha venduto tutti i suoi averi per riuscire a comprarsi una barca a vela e navigare per il mondo.