Le più belle frasi di Shakespeare

Le più belle frasi di Shakespeare

20 cit.
Drammaturgo e poeta tra i più importanti della cultura occidentale, Shakespeare ha cantato l'amore in tutte le sue forme e raccontato la natura umana nelle sue mutevoli sfaccettature. Se stai cercando alcune frasi belle di Shakespeare, leggi quelle che abbiamo raccolto per te: potrai dedicarle a chi ami o usarle come stato Whatsapp per definire meglio chi sei. Commenta le belle frasi che più ti piacciono e condividi con i tuoi amici le migliori secondo i tuoi gusti!

“Non t'ama chi amor ti dice ma t'ama chi guarda e tace.”

William Shakespeare

“Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato, ama il tuo peccato e sarai innocente.”

William Shakespeare

“Amami oppure odiami,
entrambe le cose sono a mio favore.
Se mi ami, io sarò sempre nel tuo cuore.
Se mi odi, io sarò sempre nella tua mente.”

William Shakespeare

“Quando non sarai più parte di me, ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelle, allora il cielo sarà così bello che tutto il mondo si innamorerà della notte.”

William Shakespeare

Dal libro: Amleto

“Potrei vivere nel guscio di una noce, e sentirmi re dello spazio infinito.”

William Shakespeare

“È cosa eccellente possedere la forza d'un gigante, ma usarla da gigante, è tirannia!”

William Shakespeare

“E ogni angoscia che ora par mortale,
di fronte al perder te, non parrà eguale.”

William Shakespeare

“Per Amore non c'è ostacolo di pietra, e ciò che Amore può fare, Amore tenta.”

William Shakespeare

“Noi siamo della stessa sostanza di cui sono fatti i sogni,
e la nostra piccola vita è cinta di sogni.”

William Shakespeare

“Se pur sia bello l'amore che è implorato, assai più bello è quell'amore che si concede di propria volontà.”

William Shakespeare

“Vivi per essere la meraviglia e l'ammirazione del tuo tempo.”

William Shakespeare

“Il silenzio, spesso di pura innocenza, persuade quando le parole falliscono.”

William Shakespeare

“Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo.”

William Shakespeare

Dal libro: Giulio Cesare

“I vigliacchi muoiono molte volte innanzi di morire; mentre i coraggiosi provano il gusto della morte una volta sola.”

William Shakespeare

Dal libro: Re Lear

“Sciagurati quei tempi in cui i matti guidano i ciechi!”

William Shakespeare

“Amanti e pazzi han sì ardenti cervelli a sì inventive fantasie,
ch'essi crean più che la fredda ragion possa intendere.
L'amante, il pazzo e il poeta hanno la stessa fantasia.”

William Shakespeare

“Non chiedo e non mi curo di sapere se il tuo cuore è colpevole: chiunque tu sia, so che ti amo.”

William Shakespeare

Dal libro: Otello

“Guardatevi dalla gelosia, mio signore!
È un mostro dagli occhi verdi che si diletta
Col cibo di cui si nutre.”

William Shakespeare

“Oh che amore potente!
Che a volte fa di un uomo una bestia,
e altre, di una bestia un uomo.”

William Shakespeare

Dal libro: Romeo e Giulietta

“L'amore corre verso l'amore come gli scolari fuggono dai libri,
ma amore che lascia amore è andare a scuola con la faccia triste.”

William Shakespeare