Economia ed Economisti

Citazioni e aforismi sull'economia e sugli economisti

Economia ed Economisti
Descrizione Tema
L’economista è un personaggio oscuro e dai tratti sfocati, al limite dell’umano. Lo si associa alle parole ‘spread’, ‘crisi’ e ‘borsa’, e nell'immaginario comune potrebbe addirittura assumere le vesti di un cyborg, un robot senza sentimenti. Poco noto è il durissimo iter scolastico che un economista deve affrontare per potersi definire tale e spesso la sua figura viene confusa con quella del finanziere, del professore o del giornalista. Ce lo immaginiamo così, sepolto da cartelle di dati, grafici e modelli matematici, con la brocca del caffè semivuota sul tavolo e lui intento a scrivere un importantissimo articolo che darà la svolta alla situazione economica mondiale, che dico, universale. Un po’ altezzoso e saccente, rigorosamente con gli occhiali e con una calvizie incipiente, il nostro uomo adora parlare, discutere, riflettere, commentare e fa i salti di gioia ogni qual volta riceve l’invito ad una conferenza internazionale dove troverà i suoi simili per confrontarsi ed affermare convinto la Verità. Proprio così, l’economista è un chiacchierone che adora il suono della propria voce e lo sguardo vuoto di chi lo ascolta. Che importanza potrà mai avere l’aumento costante e continuo dei prezzi, visto che il suo ultimo articolo è stato pubblicato sulla rivista più importante del settore?
In archivio 251 citazioni e aforismi sull'economia e sugli economisti