Libertà e Schiavitù

Citazioni e aforismi sulla libertà e sulla schiavitù

Libertà e Schiavitù
Descrizione Tema
Parlando di schiavitù la mente corre subito a Lincoln e a Martin Luther King. Poi, soffermando il pensiero sui grandi movimenti abolizionisti del passato, il Sud Africa e l’apartheid entrano in gioco, e Mandela riecheggia come un’icona della lotta per la libertà. I grandi della storia hanno aperto la strada alla tolleranza delle minoranze, hanno proclamato uguaglianza, pari diritti e dignità di tutti gli esseri umani. Oggi le discriminazioni sono ancora molte verso chi è diverso, e non solo per il colore della pelle. Le voci fuori dal coro sono destinate a vivere di assoli e a dover ribadire costantemente il proprio diritto di esistere, tuttavia una nuova forma di schiavismo sta dilagando. Giovani donne e uomini sono schiavi di un retaggio culturale patriarcale che non molla ancora la presa, e il loro anelito di libertà ed indipendenza sembra soffocare nella mancanza di risorse economiche necessarie per cominciare a vivere e smettere di sopravvivere. La schiavitù nell'Occidente sviluppato esiste e si identifica nell'impossibilità di realizzare i propri sogni per cause di forza maggiore: non poter essere ciò a cui si aspira non è vita, è la moderna schiavitù.
In archivio 740 citazioni e aforismi sulla libertà e sulla schiavitù