Marito e moglie

Citazioni e aforismi su moglie e marito

Marito e moglie
Descrizione Tema
Vi siete sposati giovani con una cerimonia degna di ogni rock star che si rispetti; siete andati in luna di miele alle Hawaii ed ora eccovi qui, a fare colazione in silenzio uno di fronte all'altra dopo sei anni di matrimonio. L'adrenalina di essere diventati una coppia è svanita pochi mesi dopo la cerimonia e la passione di quando eravate fidanzati è solo un bel ricordo. Vi parlate poco, vi fate i dispetti, forse vi tradite, di sicuro non ve la raccontate giusta. Il giorno dell’anniversario è un’incombenza più che una ricorrenza, entrambi vi guardate negli occhi e vi chiedete in silenzio che cosa siete diventati. Probabilmente vi odiate per esservi lasciati andare, per aver spento la magia della prima notte di nozze, per esservi lasciati sopraffare dalle abitudini. Pensate alla separazione, forse al divorzio. All'inizio essere marito e moglie vi piaceva, vi sentivate orgogliosi di tenervi per mano camminando per strada, adesso ogni giorno è uguale al precedente, non vi date più appuntamenti, non vi batte più il cuore quando vi date qualche bacio. Vi sopportate, vi accorgete di aver sposato una persona diversa da come l’avevate idealizzata, vi amate comunque, ma non ci sono più i fuochi d’artificio negli sguardi che vi scambiate. Tu lo rimproveri perché non alza mai la tavoletta del water, lui ti rinfaccia di passare troppo tempo con le tue amiche, entrambi vorreste qualcosa di più dall'altro ma non glielo chiedete. Datevi una mossa, tornate ad essere quei ragazzi che si baciavano senza vergogna degli sguardi altrui.
In archivio 412 citazioni e aforismi su moglie e marito