Non commettere atti impuri

Citazioni e aforismi sulla masturbazione

Non commettere atti impuri
Descrizione Tema
Sei un peccatore se violi anche solo col pensiero la castità, tua e degli altri. Se vuoi fare sesso devi aspettare di sposarti, ma non pensare di trarne godimento: l’atto sessuale è inteso solo come veicolo per la procreazione, non certo per farti stare bene, hai capito? Ecco dunque che se sei giovane, diciamo sotto i vent’anni, e stai morendo dalla voglia di intrattenerti con l’altro sesso… beh, il petting non ti salverà dal peccato. E non toccarti per carità, il tuo corpo deve rimanere illibato fino al momento del concepimento. Il tuo migliore amico ti ha proposto di andare al night ieri sera? Spero tu abbia detto di no e pregato per lui e per tutti quelli che si sono recati in tal luogo di perdizione e che magari si sono intrattenuti a suon di bigliettoni in seducenti spettacolini privati con le spogliarelliste. Se la lussuria alberga nel tuo corpo devi lottare con tutte le tue forze: sulla tua ragazza non puoi più fare affidamento ormai, da tempo prende la pillola nel caso remoto in cui tu cedessi alle sue lusinghe e tentazioni. Se ti dice che il sesso orale non va contro i dettami della Chiesa non ascoltarla, il demonio si è impossessato del suo corpo e si manifesta sotto forma di vibratori nascosti sotto il cuscino. Se cederai anche solo una volta la salvezza ti sarà preclusa, tienilo bene a mente. L’unica cosa che puoi fare è parlarne col tuo confessore e sperare che almeno lui non abbia progetti su di te ed il tuo lato b.
In archivio 188 citazioni e aforismi sulla masturbazione