Radio TV e Presentatori

Citazioni e aforismi sulla radio, sulla televisione e sui presentatori

Radio TV e Presentatori
Descrizione Tema
Il bello della radio? Non trasmette reality. La sua pecca? Manda in onda più pubblicità di un canale televisivo. A parte Radio Maria che non si zittisce nemmeno in galleria e negli stati oltralpe, ogni stazione ha la sua frequenza ben delimitata sul territorio e vedere un camionista intento a risintonizzare la sua intramontabile compagna di viaggio riporta indietro negli anni Ottanta, quando i conduttori televisivi erano solo Baudo, Bongiorno e la Carrà, i film cominciavamo alle 20:30 della sera e Sky non esisteva. Oggi i presentatori del piccolo schermo si dilettano a fare gli attori nelle fiction Rai, i cuochi a casa della Parodi o i naufraghi su qualche isola oceanica. Tra una miniserie targata Mediaset e un programma tutorial su Real Time, la televisione torna ad accendere l’entusiasmo degli spettatori solo quando trasmette i Simpson, Blob o la finale di Champions League. Se i cardini del palinsesto televisivo annuale sono il Festival di Sanremo, il concorso di Miss Italia, Striscia la Notizia, Un posto al sole e la De Filippi, la girandola stagionale di programmi di approfondimento politico è in continua ed estenuante proliferazione, anche se va detto che la vera stella del firmamento televisivo è rappresentata da Diretta Stadio, capace di andare in onda anche quando le squadre non scendono in campo.
In archivio 181 citazioni e aforismi sulla radio, sulla televisione e sui presentatori