Frase
  • “Giovanni, Giovanni


    Giovanni, Giovanni
    che pesta le castagne,
    le pesta tanto forte
    che fa tremar le porte;
    le porte son d’argento,
    e costan cinquecento;
    centocinquanta
    tutto il mondo canta.
    Canta il gallo,
    Risponde La Gallina;
    Madama Caterina
    s’affaccia alla finestra
    con tre colombi in testa.
    Biancamaria, che fai per la via?
    Aspetto mio padre!
    Cosa mi porterà?
    Scarpe, scarpette,
    anellini, anellette.”
Dettagli frase Varie
Filastrocche

15/09/2014 alle 13:09
Valutazione media eccellente 1 Curiosità 17
403
Valutazione media eccellente 1
Commenti sulla frase
Frasi affini