Frasi di Gabriele D'Annunzio

Immagine di Gabriele D'Annunzio
Identikit e dati anagrafici
Nome
Gabriele
Cognome
D'Annunzio
Nato
12 marzo 1863 a Pescara
Morto
1 marzo 1938 a Gardone Riviera, BS
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
poeta, scrittore
Segno zodiacale
Pesci
Cenni biografici
Il poeta e patriota italiano Gabriele D'Annunzio è stato uno degli ultimi grandi rappresentanti del Decadentismo italiano. Nel rapporto con il particolare ambiente culturale e mondano di Roma, cominciò a forgiare il suo stile raffinato e comunicativo, la sua visione del mondo e il nucleo centrale della sua poetica. Dopo vari spostamenti e un periodo in Francia, D'Annunzio tornò in Italia nel 1915, per divenire un partecipante attivo della Grande Guerra; fu infatti aviatore e perse la vista da un occhio dopo un brutto atterraggio. Le tendenze di destra di D'Annunzio lo resero simpatico al regime fascista, che nel 1924 gli conferì il titolo di Principe di Montenevoso. Il governo gli diede anche una villa sul Lago di Garda, dove rimase fino alla sua morte, avvenuta il 1 marzo 1938.
Acquista libri di Gabriele D'Annunzio su
Frasi, citazioni e aforismi di Gabriele D'Annunzio
58 in italiano
Tutte le frasi di Gabriele D'Annunzio