Frase di Dacia Maraini Frasi di Dacia Maraini
Dettagli frase Citazioni e aforismi
libro (La nave per Kobe)

07/03/2012 alle 03:48
Valutazione media eccellente 1 Curiosità 199
207
Valutazione media eccellente 1
Commenti sulla frase
Il 20/04/2017 alle 09:54 ha commentato:
l'esperienza della scrittrice della propia madre è assolutamente positiva e fondante per lei come si vede in tutto il libro. io dico che l'abbraccio può anche essere mortale e malato gravemente e non so se è una cosa rara, ma non credo, solo non se ne parla tanto. da qualche anno io ho rimosso un rimosso grave della mia vita infantile e forse anche adulta con mia madre che mi rende oggi la vita priva di strutture fodanti sia materne che paterne, io quello di mia madre lo chiamo il peccato originale e compromette la mia affettività nei suoi confronti e mi fa sognare ancora a 50 anni lei come incubo terrificante. e mi dà paura di addormentarmi e mi fa desiderare di avere sempre un sonno senza sogni. per molto tempo mia madre era il sole, malgrado tutto, poi da un certo momento in poi è stato l'incubo più inaffrontabile. mia madre si è suicidata ma non posso ricordarla serenamente come fanno tutte le figlie. e ripeto non ho una storia alle spalle di questi 50 anni fondante e strutturante. oggi i libri tutti la terapia psicologica e i miei continui pensieri mi tengono in vita. dacia maraini è sicuramente una persona con un'intelligenza fuori dal comune e sensibilità è mi è diventata un punto di riferimento indispensabile. capisco che conosce la psiche di tutti come forse nessuno. io vivo con le mie paure a volte molto forti e leggere i suoi libri mi fa paura e mi accompagna il tempo. il suo stile per me è bellissimo e la considero bravissima nel rendere i contenuti. nella mia mente mi sono attaccata a questa scrittrice come ad un'ancora di salvezza e la stessa mia psciologa mi ha detto che i libri forse sono più importanti della terapia. la solitudine mi fa paura.
Frasi affini
In evidenza