Frasi di Benito Mussolini

Immagine di Benito Mussolini
Identikit e dati anagrafici
Nome
Benito
Cognome
Mussolini
Nato
29 luglio 1883 a Dovia di Predappio, FO
Morto
28 aprile 1945 a Giulino di Mezzegra, CO
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
politico
Segno zodiacale
Leone
Cenni biografici
Benito Amilcare Andrea Mussolini nacque il 29 luglio 1883 a Dovia di Predappio, Forlì. Da giovane fu un fervente socialista, seguendo le orme politiche del padre, ma fu espulso dal partito per il suo sostegno alla Prima Guerra Mondiale. Nel 1921 fondò il Partito Nazionale Fascista di cui divenne leader, governando il paese dal 1922, quando fu eletto presidente del Consiglio dei Ministri, fino alla sua destituzione nel 1943. Ha governato costituzionalmente fino al 1925 quando abbandonò ogni pretesa di democrazia e istituì una dittatura. Conosciuto come "il Duce", Mussolini fu figura chiave del fascismo italiano. Appoggiò i franchisti in Spagna e si avvicinò alla Germania Nazista di Adolf Hitler, con il quale stabilì il Patto d'Acciaio (1939), e approvò nel Regno d'Italia le leggi razziali. Nel 1940 spinse l'Italia ad entrare nella Seconda Guerra Mondiale a fianco della Germania, ma gli eventi non andarono secondo i piani. Arrestato per ordine del Re nel 1943, successivamente liberato dai tedeschi, vide la definitiva sconfitta delle forze italotedesche. Nel tentativo di fuggire da Milano fu catturato a Dongo da un gruppo di partigiani, e fucilato insieme alla sua amante Claretta Petacci. Era il 28 aprile 1945.
Frasi, citazioni e aforismi dell'autore
18 in italiano
Tutte le frasi di Benito Mussolini