Frasi celebri di James Dean

Frasi celebri di James Dean

10 cit.
Era l'8 febbraio del 1931 e nasceva James Dean, passato alla storia come simbolo della beat generation. Famoso per l'interpretazione in 'Gioventù bruciata', l'attore morì giovane, a soli ventiquattro anni. Sregolatezza e ribellione, fama e successo: un mix letale che ha regalato l'immortalità al 'ribelle senza un perché'. Leggi le frasi che abbiamo scelto per te, raccontano la filosofia di vita di James Dean e le opinioni su di lui di personaggi celebri.

“Se un uomo è in grado di colmare la distanza tra la vita e la morte, se è in grado di vivere anche dopo la sua morte, allora forse è stato un grande uomo.”

James Dean

“La gratificazione sta nel fare, non nei risultati.”

James Dean

“L'unica grandezza per l'uomo è l'immortalità.”

James Dean

“La ragione principale di vivere è la scoperta.”

James Dean

“Voglio vivere da texano 24 ore su 24.”

James Dean

“Non c'è modo di essere davvero grandi a questo mondo perché siamo tutti succubi dei condizionamenti.”

James Dean

“Dopo Clift venne Marlon Brando, e dopo Brando venne James Dean.”

Peter Bogdanovich

Parlando di James Dean

“Nel giro di pochissimo tempo si è ritrovato con il denaro per fare tutto quello che voleva, con la fama mondiale, e tutte le donne ai suoi piedi. Il successo ottenuto così rapidamente è una cosa terribile. Soprattutto per una persona estremamente vulnerabile.”

Martin Landau

Parlando di James Dean

“Dean era la Sagan tradotta in americano, l'adolescente pazzo per noia romantica, più vicino all'europeissimo Truman Capote e a Oscar Wilde che ai personaggi contadineschi di Peyton Place o ai giovani pazzi ma paesani che si riscontrano nei romanzi americani.”

Oriana Fallaci

Parlando di James Dean

“Ci fu un periodo nella vita dell'attore James Dean in cui egli modellava creta e cera, aiutandosi con un cucchiaio e uno spazzolino da denti. Finita la scultura, la buttava nella pattumiera. Di tutte le sue opere, circa seicento, se ne sono salvate cinque; tre sono esposte nei musei di Salinas e due sono finite in una collezione privata. Queste ultime sono le due sculture che Norma Beedly, una domestica a ore, tolse dalla pattumiera e si portò a casa. Le rivendette, dopo la morte dell'attore, per una cifra pari agli attuali cinquantamila euro.”

Parlando di James Dean

Ti potrebbe interessare anche: