Le più belle frasi sugli uomini

Le più belle frasi sugli uomini

60 cit.
Senza non si può vivere, ma la convivenza con il cosiddetto sesso forte non è certo una passeggiata! Dal malato di machismo al dandy, passando per il fanatico hipster che cura i baffi e l'aspetto, oltre che l'abbigliamento: il panorama che l'universo maschile offre è ben diverso oggi rispetto al passato. L'omologazione non è più di casa, anche per l'uomo conta differenziarsi. Se vuoi leggere alcune frasi belle sugli uomini sei nel posto giusto: medita e commenta quelle che più ti piacciono!

“Gli uomini guardano le donne così come guardano le macchine... Tutti guardano le Ferrari. Di tanto in tanto ci piace un furgoncino, e tutti compriamo le station wagon.”

Tim Allen

“Il mondo fu fatto per gli uomini, non per le donne.”

Oscar Wilde

Dal libro: Il secondo sesso

“Nessuno è di fronte alle donne più arrogante, aggressivo e sdegnoso dell'uomo malsicuro della propria virilità.”

Simone de Beauvoir

“Un uomo che non piange, non potrà mai fare grandi cose.”

Gianni Agnelli

“Le donne hanno ragione a ribellarsi contro le leggi, perché noi le abbiamo fatte senza di loro.”

Michel Eyquem de Montaigne

“Gli uomini si dividono in due categorie: gli uomini che parlano di donne e gli uomini che parlano con le donne. Io di donne preferisco non parlare.”

Gianni Agnelli

“Troppo spesso l'uomo forte e silenzioso è silenzioso solo perché non sa cosa dire, ed è ritenuto forte solo perché è rimasto zitto.”

Sir Winston Churchill

“Un uomo senza pancia è come un cielo senza le stelle.”

“La maggior parte degli uomini non si occupa del bucato perché le lavatrici non sono dotate di telecomando.”

pubblicità televisiva

Dal film: Totò e le donne

“Uomini di genere maschile! Contro il logorio della donna moderna, soffittizzatevi.”

Totò - Antonio Scaparro

“È fatale essere un uomo o una donna puri e semplici: si deve essere una donna virile, o un uomo femmineo.”

Virginia Woolf

“Le leggi del machismo mi proibiscono di ammettere che ho torto.”

Dal libro: Lettera a un bambino mai nato

“Il nostro è un mondo fabbricato dagli uomini per gli uomini, la loro dittatura è così antica che si estende perfino al linguaggio. Si dice uomo per dire uomo e donna, si dice bambino per dire bambino e bambina, si dice figlio per dire figlio e figlia, si dice omicidio per indicar l'assassinio di un uomo e di una donna.”

Oriana Fallaci

“Uomo nasuto, di rado cornuto.”

Dal libro: Biglietto scaduto

“C’è la virilità e c’è la malattia virile con i suoi millenni di possesso, di vanità e di paura di perdere.”

Romain Gary

Dal libro: Di[zion]ario erotico. Manuale contro la donna a favore della femmina

“Nascite. Noi maschietti possiamo fare i duri e i bulli quanto vogliamo ma siamo tutti, inesorabilmente, nati da donna. È orribile, se ci pensi.”

Massimo Fini

“Nessun uomo che meriti è o può essere fedele a sua moglie, o ne sarà mai capace.”

John Vanbrugh

Dal libro: Il carcere

“Quando un uomo invece di scrivere poesie, scrive lettere, è finito.”

Cesare Pavese

Dal libro: Porno

“Gli anni trasformano la maggior parte delle bambine in donne, ma gli uomini no: non smettono mai completamente di essere bambini.”

Irvine Welsh

“Al mondo ci sono molti maschi e pochi uomini.”

Eros Drusiani

“Tre cose cacciano l'uomo di casa: fumo, goccia e femmina arrabbiata.”

“Uomini e nazioni agiranno razionalmente solo dopo aver esaurito ogni altra possibilità.”

Legge di Katz

Arthur Bloch

“Quelli che chiamate uomini talvolta sono soltanto bambini alti.”

Geppi Cucciari

“Gli uomini dovrebbero stare spalla a spalla con le donne. Gli uomini hanno la responsabilità di pronunciarsi nelle proprie comunità a favore delle donne che amano.”

Denis Mukwege

“Si può dedurre molto di un uomo dalla sua compagna: in lei uno ripone le sue debolezze e i suoi sogni.”

Georg Christoph Lichtenberg

Dal libro: L'arte di prender marito

“L'uomo innamorato è d'oro, finchè non gli hanno detto di sì, diventa d'argento quando gli hanno detto di sì; diventa di rame, quando da pretendente è divenuto marito.”

Paolo Mantegazza

“Di trenta l'uomo è bello, di quaranta fa il cervello, di cinquanta fa la roba, di sessanta fa la gobba.”

“Uomo amante, uomo zelante.”

“Nessun uomo ha bisogno di una vacanza quanto l'uomo che ne appena fatta una.”

Elbert Green Hubbard

Dal libro: Sentenze

“Un uomo dabbene ridotto in miseria è un rimprovero per i buoni.”

Publilio Siro

“Gli uomini dovrebbero nascere con il libretto delle istruzioni.”

Cathy Guisewite

Dalla serie TV: Californication

“Siamo uomini, siamo stupidi qualche volta, anzi quasi sempre.”

stagione 5, episodio 11, 'Festa a sorpresa'

David William Duchovny - Hank Moody

“Una donna rimane donna fino alla morte, ma un uomo resta uomo solo finché ne è capace.”

Moms Mabley

“Tutti gli uomini sono uguali, diversi forse nell'approccio, ma con gli stessi esiti.”

Lana Turner

“Gli esperti dicono che gli uomini pensano al sesso ogni dieci secondi... e durante gli altri nove?”

Clive James

“Gli uomini raggiungono il massimo della stupidità quando affermano di avere una personalità complicata. ”

Clive James

Dalla serie TV: Seinfeld

“Se le partecipazioni di nozze le distribuissero gli uomini, ci limiteremmo a infilare dei volantini sotto i tergicristalli delle auto.”

stagione 6, episodio 24, 'Troppi invitati'

Jerry Seinfeld - Jerry Seinfeld

“Il sogno di ogni uomo è di lasciarsi andare tra la braccia di una donna e al contempo di sfuggire dalle sue grinfie.”

Jerry Lewis

Dal libro: Meccanica celeste

“L’amore dei maschi ha sempre un difetto da qualche parte, finisce sempre per sfigurare.”

Maurizio Maggiani

Dal libro: Cento giorni di felicità

“A quarant’anni e spiccioli un uomo oggi non è vecchio. Ma se crede di averne diciotto e si veste di conseguenza, lo è.”

Fausto Brizzi

“Se le donne sapessero cosa pensiamo realmente noi uomini, non la smetterebbero di prenderci a sberle.”

Larry Miller

“Un uomo, per malizioso che sia, non dirà mai delle donne tanto bene né tanto male quanto ne pensano loro stesse.”

Honoré de Balzac

“La casa di un uomo dall'esterno dovrebbe sembrare il suo castello; dentro spesso è il suo asilo.”

Clare Boothe Luce

“Alle donne piacciono gli uomini silenziosi. Credono che le ascoltino.”

Marcel Achard

“Se il diavolo mi offrisse una resurrezione di quella che viene comunemente chiamata virilità, io rifiuterei. Mantienimi in buone condizioni il fegato e i polmoni, risponderei, così che io possa continuare a bere e a fumare!”

Luis Buñuel

“Ci sono tre tipi di uomini: quelli sinceri, quelli fedeli e la maggioranza.”

Geppi Cucciari

“I maschi qualsiasi a noi non interessano, perché noi vogliamo un uomo, che è più difficile da trovare, perché si sa che maschi si nasce, ma uomini si diventa.”

Geppi Cucciari

“Mentire è un difetto in un ragazzo, un'arte in un amante, una conquista in un scapolo, e una seconda natura in un uomo sposato.”

Helen Rowland

“La virilità inizia quando abbiamo in qualche modo fatto una tregua con la necessità.”

Thomas Carlyle

“Gli uomini si legano per le parole e i buoi per le corna.”

“Dio può aver fatto prima l'uomo, ma c'è sempre una bozza prima della copia finale.”

“Cento uomini possono creare un accampamento, ma serve una donna per fare una casa.”

“Un uomo di paglia vale una donna d'oro.”

“Uomo peloso poco amoroso.”

“Sia che lo ammetta oppure no, un uomo è stato portato a guardare al denaro come a un segno di virilità, un simbolo del suo potere, un simbolo fallico più grosso di una Porsche.”

Victoria Billings

“Quando un uomo dice che è un gioco stupido e bambinesco, è probabilmente qualcosa in cui è stato battuto da sua moglie.”

Legge di Epperson

Arthur Bloch

“Uomo sposato è uomo imprigionato.”

“Ogni uomo è già per metà innamorato di una donna che lo sta a sentire.”

Legge di Francis

Arthur Bloch

“Sei curioso e impiccione, pettegolo e ficcanaso: non ti vergogni d'essere, anche nei difetti, così poco maschile? Sii uomo: e trasforma questa voglia di sapere tutto sul conto degli altri nella voglia e nella realtà della conoscenza di te stesso.”

San Josemaria Escrivà de Balaguer

“Della tribù gli uomini sono la lana,
ma sono le donne a tesserne la trama.”

In evidenza