Frasi di Giorgio Bettinelli

Immagine di Giorgio Bettinelli
Identikit e dati anagrafici
Nome
Giorgio
Cognome
Bettinelli
Nato
15 maggio 1955 a Crema, CR
Morto
16 settembre 2008
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
scrittore, viaggiatore, cantante, giornalista
Segno zodiacale
Toro
Libri di Giorgio Bettinelli
Acquista libri di Giorgio Bettinelli su
Frasi, citazioni e aforismi di Giorgio Bettinelli
10 in italiano
Tutte le frasi di Giorgio Bettinelli
  • “E' una delle sensazioni che ho sempre amato di più, e che così spesso mi ha dato l'illusione di essere libero e padrone della mia vita: quel grappolo di minuti dalla consistenza indefinibile, quando non è ancora buio e non è già più giorno, e tu entri in un posto che non hai mai sentito nominare, con la consapevolezza che domani sarai già...” (continua)(continua a leggere)
    Giorgio Bettinelli
  • “Il presente è molto più vivo nel futuro, quando è già passato.”
    Giorgio Bettinelli
  • “L'italiano, per inciso, ha un repertorio lessicali impagabile quando vuoi sfogarti; non i soliti e ritriti fuck o shit o merde o putain o shaise: tutto un ginepraio di espressioni fiorite, fantasiose, orripilanti e oscene con il quale puoi andare avanti per un quarto d'ora di fila, senza mai ripeterti!”
    Giorgio Bettinelli
  • “I ricordi non devono mai essere confrontati, solo custoditi e messi via senza lasciare che interferiscano nel delicatissimo meccanismo dello stupirsi.”
    Giorgio Bettinelli
  • “Dovunque si vada, è solo lì che si è.”
    Giorgio Bettinelli
  • “È un destino crudele quello di chi ha un'anima ligia al dovere e un cuore fuorilegge.”
    Giorgio Bettinelli
  • “L'importante, credo, sia non fingere; giocare la partita con le carte che si hanno in mano cercando di essere più buena gente che hijo de puta, sentendosi più vicini alla nobiltà di chi ha perso che all'arroganza di chi ha vinto, e più lontani dalla meschinità di chi ha perso che dalla generosità di chi ha vinto.”
    Giorgio Bettinelli
  • “La solitudine che ci si può spiegare è una solitudine a metà: quella vera non ha motivi.”
    Giorgio Bettinelli
    [Tag:solitudine]
  • “Se è vero che al cuor non si comanda, è anche vero che si può fare a meno di obbedirgli.”
    Giorgio Bettinelli
    [Tag:cuore, sentimenti]
  • “La cosa bella delle cosebrutte è che prima o poi cominciano a finire.”
    Giorgio Bettinelli
    [Tag:disgrazie]
In evidenza