I miei mostri

Libro I miei mostri
Titolo: I miei mostri
Autore:Dino Risi
Anno di prima pubblicazione: 2004
Acquista questo libro su
Altri libri dell'autore
  • “L'ingiustizia dovrebbe essere uguale per tutti.”
    Dino Risi
  • “C'è un'arte che s'impara vivendo. È l'arte del non fare.”
    Dino Risi
    [Tag:ozio, pigrizia, vivere]
  • “Il razzismo finirà quando si potrà dare dello stronzo a un negro.”
    Dino Risi
    [Tag:offese, razzismo]
  • “Offrite un alibi a una donna, e otterrete da lei quello che vuole.”
    Dino Risi
  • “Se vuoi sbagliare, va' dove ti porta il cuore.”
    Dino Risi
  • “Il segreto è superare gli ottanta. Dopo è una passeggiata.”
    Dino Risi
    [Tag:età, vecchi]
  • “Ci sono ore lente e ore che corrono.”
    Dino Risi
    [Tag:ore]
  • “Chi non vorrebbe godersi il lusso di non far niente?”
    Dino Risi
    [Tag:lusso, ozio]
  • “Come dev'essere la donna? Bella e stupida al punto giusto.”
    Dino Risi
  • “La televisione è meglio del cinema. sai sempre dov'è la toilette.”
    Dino Risi
  • “Un tale, accortosi che i cretini erano la maggioranza, pensò di fondare il Partito dei Cretini. Ma nessuno lo seguì. Allora cambiò nome al partito e lo chiamò Partito degli Intelligenti. E tutti i cretini lo seguirono.”
    Dino Risi
  • “In ogni paese c'è una orrenda casamoderna. L'ha progettata un geometra, figlio del sindaco.”
    Dino Risi
    [Tag:buongusto, casa]
In evidenza