Jung e la cultura del XX secolo