Frase di Nathan Hale Frasi di Nathan Hale
  • “Mi dispiace di non avere che una vita da dare per il mio paese.”

    La spia americana Nathan Hale fu impiccata dagli inglesi dopo la battaglia di Long Island, nel quadro delle lotte per l'indipendenza americana nel 1776 e le sue ultime parole sono state tratte dalla versione di William Hull basata sui rapporti di John Montresor. Alcuni speculano che egli potrebbe aver voluto ripetere o parafrasare le frasi della commedia 'Catone' di Joseph Addison: "Che peccato che non si possa morire che una sola volta per servire il nostro paese".

    Nathan Hale
Dettagli frase Citazioni e aforismi
Ultime parole prima di morire

15/06/2009 alle 00:52
Valutazione mediaVota quiCuriosità 422
63
Valutazione mediaVota qui
Commenti sulla frase
Altre lingue per questa frase
  • Frase in inglese
    I regret that I have but one life to give for my country. (Nathan Hale, American spy, hanged in 1776, according to the account by William Hull based on reports by John Montresor. This has also been quoted as: I only regret that I have but one life to give for my country. Some speculation exists that he might have been repeating or paraphrasing lines from Joseph Addison's play Cato: What pity is it that we can die but once to serve our country).
Frasi affini
In evidenza