Frasi di Dylan Thomas

Immagine di Dylan Thomas
Identikit e dati anagrafici
Nome
Dylan Marlais
Cognome
Thomas
Pseudonimo
Dylan Thomas
Nato
27 ottobre 1914 a Swansea
Morto
9 novembre 1953 a New York, NY
Sesso
maschile
Nazionalità
britannica
Professione
poeta, scrittore, drammaturgo
Segno zodiacale
Scorpione
Libri di Dylan Thomas
Cenni biografici
Nato nel 1914, il gallese Dylan Thomas lasciò la scuola a 16 anni per diventare giornalista e scrittore. Il suo poema più famoso, "Do Not Go Gentle Into That Good Night", venne pubblicato nel 1952, ma la sua reputazione si era già innalzata anni prima. Tra le opere di Thomas ricordiamo anche l'opera teatrale "Under Milk Wood" (1954). All'indiscusso valore poetico di Thomas, si accompagnò tuttavia una vita di grande dissolutezza, costituita da sperperi e alcolismo; morì a New York durante uno dei suoi tour nel 1953, all'età di 39 anni.
Acquista libri di Dylan Thomas su
Frasi, citazioni e aforismi di Dylan Thomas
14 in italiano
Tutte le frasi di Dylan Thomas
  • “Qualcuno mi sta annoiando. Penso di essere io.”
    Dylan Thomas
    [Tag:noia]
  • “Dopo la prima morte, non ce ne sono altre.”

    Dylan Thomas
    [Tag:morte]
  • “Tu puoi fare a pezzi una poesia per vederne la sua consistenza... Ma ti ritrovi nel mistero dell'essere commosso dalle parole. Il miglior artigianato lascia sempre buchi e vuoti... per permettere a qualcosa che non è nella poesia di strisciare, arrampicarsi, guizzare o tuonare dentro.”
    Dylan Thomas
    [Tag:parole, poesia]
  • “Il Galles è la terra dei miei padri. E i miei padri possono tenersela.”
    Dylan Thomas
    [Tag:antenati, patria]
  • “Un alcolizzato è qualcuno che non vi piace e che beve quanto voi.”
    Dylan Thomas
    [Tag:alcolizzato, bere]
  • “Dai sospiri nasce qualcosa,
    ma non dolore.”

    Dylan Thomas
  • “L’uomo di giorno o il vento nella notte
    gettò a terra le messi, la gioia dell’uva infranse.”

    Dylan Thomas
    [Tag:natura, pane, uomo, vino]
  • “L’uomo spezzò allora il sole, abbatté allora il vento.”

    Dylan Thomas
    [Tag:natura, uomo]
  • “Se anche gli amanti si perdono, non si perderà l’amore.”

    Dylan Thomas
    [Tag:amore]
  • “Non scrivo per l’uomoorgoglioso
    che si ritrae nella furia di luna
    su questo zampillo di pagine,
    non per i morti che torreggiano
    con i loro usignoli e salmi
    ma per gli amanti che abbracciano
    i dolori di tutte le età.”

    Dylan Thomas
     
  • “Una bella poesia è un contributo alla realtà. Il mondo non è più lo stesso quando gli si è aggiunta una bella poesia. Una bella poesia aiuta a cambiare la forma e il significato dell’universo, aiuta ad estendere la conoscenza di tutti del proprio io e del mondo che lo circonda.”
    Dylan Thomas
  • “A volte scrivo da sobrio e correggo ubriaco, a volte scrivo ubriaco e correggo da sobrio.”
    Dylan Thomas
  • “Io so soltanto che preferirei parlare con te, ma siccome sono costretto a scrivere perché sei distante un milione di chilometri... allora devo scrivere qualunque cosa, qualunque cosa o tutto, così come viene.”
    Dylan Thomas
  • “Diciassette whisky. Un record, penso.”
    Dylan Thomas
    [Tag:whisky]
In evidenza