Frasi di Gregorio Nazianzeno

Immagine di Gregorio Nazianzeno
Identikit e dati anagrafici
Nome
Gregorio
Cognome
Nazianzeno
Nato
329 a Arianzo, Nazianzo
Morto
nel circa 390 a Arianzo, presso Nazianzo
Sesso
maschile
Professione
religioso (vescovo), teologo
Frasi, citazioni e aforismi di Gregorio Nazianzeno
10 in italiano
Tutte le frasi di Gregorio Nazianzeno
  • “Il Signore chiede tre cose ad ogni uomo che ha il battesimo: all’anima la retta fede, alla lingua la verità, al corpo la continenza.”
    Gregorio Nazianzeno
  • “Bisogna parlare di guerra santa così come si parla di guerra barbara.”
    Gregorio Nazianzeno
    [Tag:guerra, religione]
  • “Dio di nessuna cosa tanto si rallegra, come della conversione e della salvezza dell'uomo.”
    Gregorio Nazianzeno
  • “Le tribolazioni sono strumento di salvezza.”
    Gregorio Nazianzeno
  • “Quel che l'uomo ha più in comune con Dio è la facoltà di donare.”
    Gregorio Nazianzeno
    [Tag:dio, donare, umanità]
  • “Lasciatemi riposare dalle mie lunghe fatiche, abbiate rispetto dei miei capelli bianchi... Sono stanco di sentirmi rimproverare la mia condiscendenza, sono stanco di lottare contro i pettegolezzi e contro l'invidia, contro i nemici e contro i nostri.”
    Gregorio Nazianzeno
  • “Facciamo nostra capitale adottiva non la Gerusalemme terrena, ma la metropoli celeste, non quella che viene calpestata dagli eserciti, ma quella acclamata dagli angeli.”
    Gregorio Nazianzeno
    [Tag:città, paradiso]
  • “Se qualcuno non crede che la santa Maria è Madre di Dio, si priva della divinità.”
    Gregorio Nazianzeno
  • “Siate luci perfette dinanzi a quella luce immensa. Sarete inondati del suo splendore soprannaturale.”
    Gregorio Nazianzeno
    [Tag:dio, umanità]
  • “A vasosporco non si affida unguento.”
    Gregorio Nazianzeno
In evidenza