Frasi di Niccolò Tommaseo

Immagine di Niccolò Tommaseo
Identikit e dati anagrafici
Nome
Niccolò
Cognome
Tommaseo
Nato
1802 a Sebenico
Morto
1 maggio 1874 a Firenze
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
scrittore
Libri di Niccolò Tommaseo
Acquista libri di Niccolò Tommaseo su
Frasi, citazioni e aforismi di Niccolò Tommaseo
75 in italiano
Tutte le frasi di Niccolò Tommaseo
  • “L'umiltà ci rende forti, e poi sapienti; l'orgoglio, deboli e stolti.”
    Niccolò Tommaseo
    [Tag:orgoglio, umiltà]
  • “Le leggi cattive son limiti al debole, strumenti al forte, indizii di bene a nessuno; se non per la via de' contrarii.”
    Niccolò Tommaseo
  • “L'amore che va per allegorie e per similitudini lunghette, non è del buono.”
    Niccolò Tommaseo
  • “Chi fa sproloquii sull'amore è uomo erudito, non dotto, d'amore.”
    Niccolò Tommaseo
  • “Le più ovvie e costanti bellezze della terra e del cielo, le più consuete dimostrazioni dell'umanoaffetto guardatele come visioni e voci dall'alto; e sarete continuamente ispirati.”
    Niccolò Tommaseo
  • “Il dolore che i limiti delle cose c'impongono, cioè a dire il mal essere del desiderio non soddisfatto, il senso del non potere tutto, ci dà il sentimento e l'idea del tutto. Il limite diventa indizio. E la più larga via verso l'infinito è il dolore.”
    Niccolò Tommaseo
  • “Il panteismo è un paganesimo grossolano, cioè un lieto error popolare, rincupito da tristi filosofi.”
    Niccolò Tommaseo
    [Tag:paganesimo]
  • “Certuni si lascerebbero prima tagliare la mano che perdere un guanto.”
    Niccolò Tommaseo
    [Tag:avidità, lusso]
  • Amiciziagelosa è più pettegola d'amoregeloso.”
    Niccolò Tommaseo
    [Tag:amicizia, gelosia]
  • Uomo che pensa senza parola, è come uomo che mangia senza bocca.”
    Niccolò Tommaseo
    [Tag:parlare, pensare]
In evidenza