Frasi di Rudolf Nureyev

Immagine di Rudolf Nureyev
Identikit e dati anagrafici
Nome
Rudolf Chametovič
Cognome
Nureyev
Pseudonimo
Rudolf Nureyev
Nato
17 marzo 1938 a Su un treno nei pressi di Irkutsk
Morto
6 gennaio 1993 a Parigi
Sesso
maschile
Nazionalità
russa
Professione
coreografo, ballerino
Segno zodiacale
Pesci
Frasi, citazioni e aforismi di Rudolf Nureyev
11 in italiano
Tutte le frasi di Rudolf Nureyev
  • La danza è tutta la mia vita. Esiste in me una predestinazione, uno spirito che non tutti hanno. Devo portare fino in fondo questo destino: intrapresa questa via non si può più tornare indietro. È la mia condanna, forse, ma anche la mia felicità. Se mi chiedessero quando smetterò di danzare, risponderei "quando finirò di vivere".
    Rudolf Nureyev
    [Tag:ballerini, danza]
  • “Ogni uomo dovrebbe danzare, per tutta la vita. Non essereballerino, ma danzare.”
    Rudolf Nureyev
  • “L'amicizia, come l'amore, richiede quasi altrettanta arte di una figura di danza ben riuscita. Ci vuole molto slancio e molto controllo, molti scambi di parole e moltissimi silenzi. Soprattutto molto rispetto.”
    Rudolf Chametovič Nureyev
  • “Se si prova stanchezza e fatica ballando, e se ci si siede per lo sforzo, se compatiamo i nostri piedi sanguinanti, se rincorriamo solo la meta e non comprendiamo il pieno ed unicopiacere di muoverci, non comprendiamo la profonda essenza della vita, dove il significato è nel suo divenire e non nell’apparire.”
    Rudolf Chametovič Nureyev
  • “Chi vola alto è sempre solo.”
    Rudolf Chametovič Nureyev
  • “Uno pensa sempre d'aver dato più di quel che ha ricevuto, ma per dare bisogna aver qualcosa dentro.”
    Rudolf Chametovič Nureyev
  • “L'amicizia, come l'amore, richiede quasi altrettanta arte di una figura di danza ben riuscita. Ci vuole molto slancio e molto controllo, molti scambi di parole e moltissimi silenzi. Soprattutto molto rispetto.”
    Rudolf Chametovič Nureyev
  • “È la legge dell’amore: si ama perché si sente il bisogno di farlo, non per ottenere qualcosa o essere ricambiati, altrimenti si è destinati all’infelicità.”
    Rudolf Chametovič Nureyev
  • “Ognuno vorrebbe esser il più grande, ma Dio non può accordare quest'onore a tutti.”
    Rudolf Nureyev
  • “Il primo maestro mi giudicava un inetto, negato alla danza.”
    Rudolf Chametovič Nureyev
    [Tag:danza, insegnanti]
  • “Il modo di ballare delle danzatrici russe è migliore di quello dei danzatori.”
    Rudolf Chametovič Nureyev
In evidenza