Frasi di Victor Hugo

Immagine di Victor Hugo
Identikit e dati anagrafici
Nome
Victor
Cognome
Hugo
Nato
26 febbraio 1802 a Besançon, Doubs
Morto
22 maggio 1885 a Parigi
Sesso
maschile
Nazionalità
francese
Professione
scrittore
Segno zodiacale
Pesci
Cenni biografici
Victor Hugo nacque il 26 febbraio 1802 a Besançon, in Francia. Dopo essere divenuto avvocato, Hugo intraprese la carriera letteraria. Divenne uno dei più importanti poeti, romanzieri e drammaturghi romantici francesi dell'epoca; riuscì a creare un'imponente quantità di opere mentre viveva a Parigi, Bruxelles e nelle Isole del Canale. Victor Hugo morì il 22 maggio 1885 a Parigi, in Francia.
Acquista libri di Victor Hugo su
Frasi, citazioni e aforismi di Victor Hugo
230 in italiano
Tutte le frasi di Victor Hugo
  • “La mente si arricchisce di quel che riceve, il cuore di quel che dà.”
    Victor Hugo
  • “La coscienza è il caos delle chimere, delle brame, dei tentativi; la fornace dei sogni; l'antro delle idee vergognose; il pandemonio dei sofismi; il campo di battaglia delle passioni.”
    Victor Hugo
    [Tag:coscienza]
  • “Chi è soltanto audace non ha che un temperamento; chi è soltanto coraggioso non ha che una virtù; l'ostinato nel vero ha la grandezza. Quasi tutto il segreto delle anime grande si racchiude in questa parola: perseverando. La perseveranza è, rispetto al coraggio, ciò che è la ruota rispetto alla leva: il perpetuo rinnovarsi del punto d'appoggio....” (continua)(continua a leggere)
    Victor Hugo
  • “Il volgo è un vecchioNarciso che adora se stesso e applaude il volgare.”
    Victor Hugo
    [Tag:popolo, superbia]
  • “Mettere, per mezzo del pensiero, l'infinito di quaggiù in contatto coll'infinito di lassù, è quello che si chiama pregare.”
    Victor Hugo
    [Tag:pregare]
  • “Chi è soddisfatto è inesorabile. Per il satollo, l'affamato non esiste.”
    Victor Hugo
  • “Il matrimonio è un innesto che può attecchire o no.”
    Victor Hugo
    [Tag:matrimonio]
  • “Quando si è alla fine della vita, morire significa partire; ma quando si è al principio di essa, partire vuol dire morire.”
    Victor Hugo
  • “L'inverno è nella mia testa, ma una eternaprimavera è nel mio cuore.”
    Victor Hugo
  • “La vita non è che una lunga perdita di tutto ciò che si ama. Ci lasciamo dietro una scia di dolori. Il destino ci confonde con una prolissità di sofferenze insopportabili. E con tutto ciò ci si stupisce che i vecchi si ripetano. È la disperazione che ci rimbecillisce.”
    Victor Hugo
In evidenza