Frasi di “Frankenstein Junior”

(1974)
Film Frankenstein Junior
Mel Brooks ha diretto questo film nel 1974
Titolo Frankenstein Junior
Titolo originale Young Frankenstein
Anno 1974
Regista Mel Brooks
Genere Commedia
Acquistalo su
Trama – Un giovane neurochirurgo eredita il castello di suo nonno, il famoso dottor Victor von Frankenstein. Nel castello ad aspettarlo trova un simpatico gobbo di nome Igor, una graziosa assistente di laboratorio di nome Inga e la vecchia governante Frau Blucher. Frankenstein Junior è convinto che l'operato di suo nonno non valga nulla, poi però scopre un libro in cui il dottore pazzo aveva descritto i suoi esperimenti sulla rianimazione e così il giovane cambia improvvisamente idea sul suo avo.
Tutti gli attori – Gene Wilder, Peter Boyle, Marty Feldman, Cloris Leachman, Teri Garr, Kenneth Mars, Richard Haydn, Liam Dunn, Danny Goldman, Oscar Beregi Jr., Arthur Malet, Anne Beesley, Monte Landis, Rusty Blitz, John Madison, John Dennis, Rick Norman, Rolfe Sedan, Terence Pushman, Randolph Dobbs, Norbert Schiller, Pat O'Hara, Michael Fox, Lidia Kristen, Madeline Kahn, Richard A. Roth, Gene Hackman, Ian Abercrombie, Leon Askin, Mel Brooks, John Carradine, Lou Cutell, Berry Kroeger, Jeff Maxwell, Clement von Franckenstein
vedi tutti
  • “Quando la sorte t'è contraria e mancato t'è il successo
    smetti di far castelli in aria e va a piangere sul cesso.”

    Marty Feldman - Igor
  • “- Frederick: Serve una mano?
    - Igor: No grazie, ne ho già una.”

    Gene Wilder - Dr. Frankenstein
    Marty Feldman - Igor
    [Tag:aiutare]
  • “Il destino è quel che è, non c'è scampo più per me!”
    Gene Wilder - Dr. Frankenstein
    [Tag:destino]
  • “Aspetti padrone, potrebbe esserepericoloso; vada avanti lei.”
    Marty Feldman - Igor
    [Tag:pericoli]
  • “- Frederick: Che lavoro schifoso!
    - Igor: Potrebbe esser peggio.
    - Frederick: E come?
    - Igor: Potrebbe piovere!”

    Gene Wilder - Dr. Frankenstein
    Marty Feldman - Igor
    [Tag:lavorare, pioggia]
  • “Voi maschi siete tutti uguali! Sette, otto, in fretta, in fretta e poi di corsa dagli amici a parlare e a vantarsi... Ah, credo di amarlo!”
    Madeline Kahn - Elizabeth
    [Tag:sesso, uomini]
  • “La penna è più potente della spada, e decisamente più comoda per scrivere.”
    Marty Feldman - Igor
    [Tag:scrivere]
  • “Se la scienza ci insegna qualcosa, ci insegna ad accettare i nostri fallimenti, come i nostri successi, con calma, dignità e classe...
    Figlio di puttana bastardo te la farò pagare! perché mi hai fatto questo? Perché mi hai fatto questo?”

    Gene Wilder - Dr. Frankenstein
In evidenza