Frasi di “Ricomincio da tre”

(1981)
Film Ricomincio da tre
Massimo Troisi ha diretto questo film nel 1981
Titolo Ricomincio da tre
Anno 1981
Regista Massimo Troisi
Genere Commedia
Acquistalo su
Trama – Gaetano è un ragazzo timido che sente di non avere niente a che spartire con l'ambiente di cui fa parte e con la propria famiglia, così decide di dare una svolta alla propria vita facendo affidamento sulle poche cose buone che ha combinato nella sua vita, dando il via ad una serie di avventure tra Napoli e Firenze assieme a personaggi dubbi e strampalati.
Tutti gli attori – Massimo Troisi, Fiorenza Marchegiani, Marco Messeri, Lello Arena, Laura Nucci, Deddi Savagnone, Vincent Gentile, Luciano Crovato, Renato Scarpa, Marina Pagano, Lino Troisi, Marta Bifano, Giuseppe Borrelli, Cloris Brosca, Ettore Carloni, Carmine Faraco, Michetta Farinelli, Jeanne Mas, Michele Mirabella, Giuseppe Piciccio, Patrizio Rispo, Giuliano Santi
vedi tutti
  • “- Dottore: Il suo amico è abbastanza pletorico, no?
    - Gaetano: Mah, pletorico...cioè...lui è un bravo ragazzo...cioè è giovane e allora ogni tanto si mette a ffa' 'o pletorico...”

    Massimo Troisi - Gaetano
  • “- Lello: Gaeta', chi parte sa da che cosa fugge, ma non sa che cosa cerca.
    - Gaetano: Cioè comm'è 'sta cosa? Chi parte...
    - Gaetano e Lello: Sa da che cosa fugge ma non sa che cosa cerca.
    - Gaetano: Azz, è bella, 'o ssaje? L'hai fatta tu?”

    Lello Arena - Raffaele 'Rafè' Sodano, aka Lello
    Massimo Troisi - Gaetano
    [Tag:mistero, partire]
  • - Gaetano: A me non c'era nemmeno bisogno che mi torturavano: a me bastava che mi dicevano sulamente... per esempio...: "Guarda che se non parli... forse... ti torturiamo", immediatamente parlavo, scrivevo, cioè se non capevano facevo 'nu disegno...
    - Gianna: Eh, ma allora sei peggio di Giuda!
    - Gaetano: No, che c'entra? È proprio che io, per... (continua)
    (continua a leggere)
    Massimo Troisi - Gaetano
  • “- Signora Ida: La rovina dei giovani è cominciata con...
    - Robertino: Con i capelloni!
    - Signora Ida: I capelloni.
    - Robertino: La minigonna!
    - Signora Ida: La minigonna.
    - Gaetano: Il grammofono.
    - Signora Ida: Il grammofono no.
    - Gaetano: Un poco pure il grammofono.”

    Laura Nucci - Ida
    Renato Scarpa - Robertino
    Massimo Troisi - Gaetano
  • “- Marta: Quando c'è l'amore c'è tutto.
    - Gaetano: No, chell' è 'a salute!”

    Fiorenza Marchegiani - Marta
    Massimo Troisi - Gaetano
    [Tag:amore, salute]
  • “- Robertino: Ma mammina dice che io ho i complessi nella testa.
    - Gaetano: E foss' 'o Ddio! Quali complessi! Tu tieni l'orchestra intera 'ncapa, Robbe'.”

    Renato Scarpa - Robertino
    Massimo Troisi - Gaetano
    [Tag:problemi]
  • “A un certo punto, 'sti trenta denare, quante putevano essere, mettiamo due, trecentomila lire, quattrocento, nunn' 'o saccio però chillo avrà miso apposto e cose soje. Miette ca ieva a casa e 'a mugliera ogni vota: «Giuda, tu devi andare a lavorare. Giuda, 'o padrone 'e casa, 'a luce, l'acqua», per dire, «'o telefono». A un certo punto, chillo...” (continua)(continua a leggere)

    Massimo Troisi - Gaetano
  • “- Contadina: Voi siete napoletano?
    - Gaetano: Sì, ma non emigrante, eh! No, no, pecché ccà pare ca 'o napulitano nun po' viaggia', po' sulamente emigra', perciò uno esce, nun po' ffa' 'nu viaggio, 'o napulitano invece viaggia.”

    Massimo Troisi - Gaetano
  • “- Marta: Senti, ma come mai sei venuto via da Napoli?
    - Gaetano: Ma sai, in fondo in fondo, sai: chi parte sa da cosa fugge ma non sa che cosa cerca.
    - Marta [sorridendo]: Ma che fai, parli con le frasi degli altri?
    - Gaetano: Perché, conosci a Lello, tu?
    - Marta: E chi è Lello?
    - Gaetano: Lello Sodano, chillu là bassino, 'nu poco... cu 'na...” (continua)
    (continua a leggere)
    Fiorenza Marchegiani - Marta
    Massimo Troisi - Gaetano
    [Tag:aforismi]
  • “- Gaetano: Chello che è stato è stato, basta! Ricomincio da tre!
    - Lello: Da zero!
    - Gaetano: Eh?
    - Lello: Da zero! Ricominci da zero!
    - Gaetano: Nossignore, ricomincio da... cioè, tre cose me so' riuscite dint' 'a vita, pecché aggia perdere pure chelle, che aggia ricomincia' da zero?! Da tre!”

    Massimo Troisi - Gaetano
    Lello Arena - Raffaele 'Rafè' Sodano, aka Lello
    [Tag:inizio, osare]
In evidenza