Frasi di “Distretto di polizia”

(2000)
Serie TV Distretto di polizia
Titolo Distretto di polizia
Anno 2000
Creators Pietro Valsecchi, Simone De Rita
Genere Commedia, Crime, Azione
Acquistalo su
Trama – La serie racconta la vita all'interno di una stazione di polizia di Roma. Il capo del distretto è Giovanna Scalise, arrivata in città dopo un lungo periodo passato a Palermo a combattere contro la mafia. I suoi collaboratori sono il pazzoide Mauro, il bel Manrico, l'ispettore Ardenzi e sua moglie Angela, psicologa del distretto, il vecchio Parmesan e la giovane Nina, innamorata dell'agente Benvenuti. E' una serie tv d'azione, a volte drammatica, a volte divertente, con una particolare attenzione alle questioni umane.
Tutti gli attori – Simone Corrente, Giovanni Ferreri, Roberto Nobile, Irma Carolina Di Monte, Ricky Memphis, Giorgio Tirabassi, Claudia Pandolfi, Daniela Morozzi, Marco Marzocca, Lucia Rossi, Giusy Ricchizzi, Gianluca Bazzoli, Lorenzo Flaherty, Isabella Ferrari, Flavio Parenti, Giorgio Pasotti
vedi tutti
  • “La vita è quello che ti accade mentre fai progetti per il futuro.”
    Ricky Memphis - Mauro Belli
  • “Che effetto fa morire? Me lo sono sempre domandata, non tanto quando sarei morta ma come. Una fine luminosa e rasserenante o un momento lento, doloroso, difficile. Beh alla fine è stato solo come tuffarsi in acqua e invece di risalire continuare a scendere dove l'acqua è sempre più fredda e buia, fino a sedersi sul fondo del mare e non pensare...” (continua)(continua a leggere)
    Claudia Pandolfi - Giulia Corsi
    [Tag:morire]
  • “Quando non hai niente nella vita, non stai a guardare chi ti tende la mano.”
    Pierluigi Coppola - Ira Droskovicic
  • “Cosa avrei voluto come regalo di compleanno? Un mese, una settimana, un giorno senza sangue, senza mortistupide e naturalmente anche quest'anno m'è andata male.”
    Claudia Pandolfi - Giulia Corsi
  • “- Roberto: Avremo un figlio... sono felice! Tu?
    - Francesca: C'ho fame!”

    Giorgio Tirabassi - Roberto Ardenzi
    Valeria Milillo - Francesca Volta
    [Tag:fame, gravidanza]
  • “Perché chi ama non getta via i suoi gioielli... né li distrugge.”
    [Tag:amare, gioielli]
  • “Le decisioni sono tali quando vengono comunicate, altrimenti non sono niente.”
    [Tag:decisioni]
  • “- Giulia: Sei ancora qua? Ma perché non te ne vai un po' a casa?
    - Sabina: Io ti ho capito sai... tu mi vuoi mandare via. Quando avevo la febbre, il ginocchio sbucciato, il mal di pancia, la varicella sbucavi tu fuori con lo sciroppo, il cerotto, il termometro.
    - Giulia: E tu scappavi.
    - Sabina: Però mi prendevi sempre e comunque. Adesso lo...” (continua)
    (continua a leggere)
    Claudia Pandolfi - Giulia Corsi
    Giulia Michelini - Sabina Corsi
    [Tag:aiutare, sostegno]
  • “Però sono stanco... stanco. O forse sono troppo vecchio per veder morire un altro poliziotto.”
    Roberto Nobile - Antonio Parmesan
    [Tag:morte, polizia]
  • “Il pasticcere ha scritto auguri con la C... ma vi rendete conto? ed io uscendo gli ho detto 'Crazie e arrivederci'!”
    Marco Marzocca - Ugo Lombardi
  • “- Roberto: Giulia? Fermati Giulia.
    - Giulia: Devo fare un'indagine, Roberto. Devo fare un'indagine.
    - Roberto: Non oggi. Oggi devi salutarlo. Devi dirgli addio. Lascialo andare, Giulia.
    - Giulia: Io non ce la faccio, non ce la faccio. Io non sono come te, non sono come te, io non sono niente senza Paolo.”

    Giorgio Tirabassi - Roberto Ardenzi
    Claudia Pandolfi - Giulia Corsi
In evidenza