Frasi sugli ebrei

In archivio 77 frasi, aforismi, citazioni sugli ebrei
  • “Gerusalemme è la capitale di Israele e non sarà mai divisa; rimarrà la capitale dello Stato di Israele, la capitale del popolo ebraico, per i secoli dei secoli.”
    Bibi Netanyahu
    [Tag:città, ebrei, israele]
  • “I villaggiebraici sono stati costruiti al posto dei villaggi arabi. Voi non li conoscete neanche i nomi di questi villaggi arabi, e io non vi biasimo perché i libri di geografia non esistono più. Non soltanto non esistono i libri, ma neanche i villaggi arabi non ci sono più. Nahlal è sorto al posto di Mahlul, il kibbutz di Gvat al posto di...” (continua)(continua a leggere)
    David Ben-Gurion
    [Tag:arabi, città, ebrei]
  • “Gli Ebrei non possono far parte di una giuria perché insistono col credere di esserecolpevoli.”
    Cathy Ladman
    [Tag:colpa, ebrei, processi]
  • “Mi sento meglio ad essere un ebreoadesso che ho scoperto che Mel Gibson è uno psicopatico.”

    Matt Stone - Kyle Broflovski
    [Tag:attori, ebrei, offese]
  • Essereleader degli Ebrei non è facile: siamo un popolo diviso, ostinato e molto individualista capace di fede, arguzia e controversie ad alto livello.”
    Shimon Peres
    [Tag:ebrei, idea di sè, leader]
  • “L'unicovantaggio che ho avuto dall'essereebreo è di poter prendere apertamente posizioni antisemite.”
    Kirk Douglas
    [Tag:antisemitismo, ebrei]
  • “Quello contro gli ebrei è un pregiudizio sul quale non si riflette o che non si discute minimamente, tanto si è sicuri di se stessi.”
    Simon Wiesenthal
    [Tag:ebrei, pregiudizi]
  • Credo che gli Ebrei siano il popolo più intelligente di tutti.”
    Rob Reiner
    [Tag:ebrei, intelligenza]
  • “Un americano è un ebreo o un antisemita, a meno che non sia entrambi.”
    Jean-Paul Sartre
    [Tag:americani, antisemitismo, ebrei]
  • “Max Planck, padre della Fisica Quantistica, era un uomo integerrimo e coraggioso. Ebbe il coraggio di presentarsi a Hitler in persona per dirgli che l’espulsione dei professori ebrei dalla Università tedesche era un fatto assurdo e immorale. I nazisti gli condannarono a morte il figlio con l’accusa di aver preso parte all’attentato contro il...” (continua)(continua a leggere)
    Parlando di Max Planck
    [Tag:ebrei, nazismo]
In evidenza