Frase di Isadora Duncan Frasi di Isadora Duncan
  • “Addio, amici. Vado verso l'amore.”

    Isadora Duncan era solita portare un lunghissimo foulard e la sera del 14 settembre 1927, mentre si trovava a Nizza in compagnia di un giovane meccanico italiano, Benoit Falchetto, prima di partire con lui a bordo di una Amilcar decappottabile, salutò l'amica Mary Desti, che era presente, con queste parole. Poi l'auto si avviò ma lo strascico del lungo foulard si impigliò nella ruota dell'auto - del tipo a raggi scoperti - in modo così stretto da ribaltarla fuori dall'auto e trascinarla per parecchi metri, causandone la morte. L'amica Mary Desti disse che le ultime parole della Duncan furono: "Addio, amici. Vado nella gloria". Perché le pareva imbarazzante - come raccontò poi ammettendo di aver mentito - che le ultime parole della Duncan avessero uno sfondo sessuale, particolarmente perché suggerivano la speranza della Duncan di recarsi in un hotel con Falchetto per un convegno d'amore

    Isadora Duncan
Dettagli frase Citazioni e aforismi
Ultime parole prima di morire

19/07/2009 alle 07:12
Valutazione mediaVota quiCuriosità 153
33
Valutazione mediaVota qui
Commenti sulla frase
Altre lingue per questa frase
  • Frase in francese
    Adieu, mes amis. je vais à l'amour.
  • Frase in inglese
    Goodbye, my friends, I am off to love.
Frasi affini
In evidenza