Frasi di Arthur Koestler

Immagine di Arthur Koestler
Identikit e dati anagrafici
Nome
Arthur
Cognome
Koestler
Nato
5 settembre 1905 a Budapest
Morto
3 marzo 1983 a Londra
Sesso
maschile
Nazionalità
britannica
Professione
scrittore, filosofo, critico letterario
Segno zodiacale
Vergine
Libri di Arthur Koestler
Acquista libri di Arthur Koestler su
Frasi, citazioni e aforismi di Arthur Koestler
18 in italiano
Tutte le frasi di Arthur Koestler
  • “Se si guarda con occhio freddo al disastro della storiaumana, è difficile evitare la conclusione che l'uomo sia afflitto da un disordine mentale innato che lo porta all'autodistruzione. L'omicidio all'interno della specie, su scala individuale o collettiva, è un fenomenoignoto nell'intero regno animale, a parte l'uomo e poche specie di...” (continua)(continua a leggere)
    Arthur Koestler
    [Tag:omicidio, storia]
  • “Mi riconosco colpevole d’avere preposto l’idea dell’uomo a quella dell’umanità.”
    Arthur Koestler
  • “La capacità di un popolo a governarsi democraticamente è proporzionata al grado della sua comprensione della struttura e del funzionamento di tutto l’organismosociale.”
    Arthur Koestler
  • “Le tentazioni di Dio sono sempre state piú pericolose per il genere umano di quelle di Satana.”
    Arthur Koestler
  • “Sognavano la conquista del potere per abolire il potere; di governare sul popolo per svezzarlo dall’abitudine di essere governato.”
    Arthur Koestler
  • “Colui che si oppone a una dittatura deve accettare la guerra civile come un mezzo.”
    Arthur Koestler
  • “Colui che rifugge dalla guerra civile deve cessare l’opposizione e accettare la dittatura.”
    Arthur Koestler
  • “Tutti i nostri principi erano giusti, ma i risultati sono sbagliati. Questo è un secolo malato.”
    Arthur Koestler
  • “Non credo piú nella mia infallibilità. Ecco perché sono perduto.”
    Arthur Koestler
    [Tag:idea di sè]
  • “La creatività è quel tipo di processo d'apprendimento dove l'insegnante e l'alunno sono la stessa persona.”
    Arthur Koestler
  • “La vera creatività comincia spesso dove termina il linguaggio.”
    Arthur Koestler
  • “La creatività scientifica si può descrivere come l'atto di sommare due e due ottenendo cinque.”
    Arthur Koestler
  • “La qualità principale del genio non è la perfezione ma l'originalità, l'apertura di nuovi confini.”
    Arthur Koestler
  • “Più originale è una scoperta, più ovvia sembra in retrospettiva.”
    Arthur Koestler
  • “Se il creatore aveva uno scopo quando ci fornì un collo, sicuramente voleva che lo tirassimo fuori.”
    Arthur Koestler
  • “Dio sembra aver lasciato staccato il ricevitore del telefono.”
    Arthur Koestler
    [Tag:dio, preghiere]
  • “La definizione di singolo è: una moltitudine di un milione divisa per un milione.”
    Arthur Koestler
  • “Una persona non può considerare il mondo una sorta di bordello metafisico per le emozioni.”
    Arthur Koestler
In evidenza