Frasi di Carlos Drummond de Andrade

Immagine di Carlos Drummond de Andrade
Identikit e dati anagrafici
Nome
Carlos Drummond
Cognome
de Andrade
Nato
31 ottobre 1902 a Itabira
Morto
17 agosto 1987
Sesso
maschile
Nazionalità
brasiliana
Professione
poeta
Segno zodiacale
Scorpione
Libri di Carlos Drummond de Andrade
Acquista libri di Carlos Drummond de Andrade su
Frasi, citazioni e aforismi di Carlos Drummond de Andrade
9 in italiano
Tutte le frasi di Carlos Drummond de Andrade
  • “L'ultimo giorno dell'anno
    non è l'ultimo giorno del tempo.”

    Carlos Drummond de Andrade
    [Tag:capodanno, tempo]
  • “E' dell'amore che abbiamo tutti bisogno! In dosi tali che ci rallegri, ci renda umani, ci corregga, ci dia pazienza e speranza, forza, capacità di comprendere, perdonare, andare avanti! Amore che sia nave, casa, cosa luccicante che ci vaccina contro il brutto, ciò che è sbagliato, la tristezza, il male, l'assurdo e tutto ciò che stiamo vivendo e...” (continua)(continua a leggere)
    Carlos Drummond de Andrade
     
  • Sesso, questo minuscolo punto femminile, attorno al quale gira la macchina del mondo.”
    Carlos Drummond de Andrade
    [Tag:donne, sesso]
  • Perdere è un modo di apprendere. E vincere, un modo di dimenticare quel che si è appreso.”
    Carlos Drummond de Andrade
  • “La fuga dal reale,
    ancora più lontano la fuga dal fantastico,
    più lontano di tutto, la fuga da se stesso,
    la fuga dalla fuga, l’esilio
    senza acqua e parola, la perdita
    volontaria di amore e memoria [...].
    Non la morte tuttavia.”

    Carlos Drummond de Andrade
  • “Però il mio odio è la parte migliore di me.
    Con quello mi salvo
    e a qualcuno offro una minima speranza.”

    Carlos Drummond de Andrade
    [Tag:odio]
  • “Non ciò che è morto né l'eterno o il divino,
    soltanto quello che è vivo, piccolo, silenzioso, indifferente
    e solitario vivo.
    Questo io cerco.”

    Carlos Drummond de Andrade
    [Tag:semplicità, vita]
  • Vita
    in cui l'aria, non respirata, mi avvolga;
    nessuno spreco di tessuti; loro assenza.”

    Carlos Drummond de Andrade
    [Tag:vita]
  • “Se di tutto resta un poco,
    perché mai non dovrebbe restare
    un po' di me? Nel treno
    che porta a nord, nella nave,
    negli annunci di giornale,
    un po' di me a Londra,
    un po' di me in qualche dove?”

    Carlos Drummond de Andrade
In evidenza