Frasi di Ercole Patti

Immagine di Ercole Patti
Identikit e dati anagrafici
Nome
Ercole
Cognome
Patti
Nato
16 febbraio 1903 a Catania
Morto
15 novembre 1976 a Roma
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
scrittore, critico
Segno zodiacale
Acquario
Acquista libri di Ercole Patti su
Frasi, citazioni e aforismi di Ercole Patti
10 in italiano
Tutte le frasi di Ercole Patti
  • “Il Giappone dei templi buddisti e scintoisti, delle casette di cartone, della lacca, delle sete lavorate, dei giardinetti lillipuziani, delle pettinature monumentali, il Giappone da operetta, il Giappone del karakiri, a Kyoto continua a vivere più vitale che mai.”
    Ercole Patti
  • “Le geishe si ordinano nei ristoranti assieme alle vivande e ai liquori. Un risotto, un pesce crudo, del saké e delle geishe.”
    Ercole Patti
  • “Tutto in Giappone è inquadrato, prestabilito, previsto. Ogni cosa si svolge secondo il programma precedentemente e minuziosamente elaborato. Le città sono suddivise in zone e quartieri in ognuno dei quali si va a fare una data cosa.”
    Ercole Patti
  • “La forza principale del Giappone sta nelle sue donne, uniche al mondo. Sono le donne che, col sacrificio della loro vita, rinunziano a tutto, alleggeriscono l'esistenza e danno la serenità e la forza agli uomini.”
    Ercole Patti
  • “Il Giappone è terribile: ti piega ai suoi voleri e ti impone le sue usanze senza che tu te ne accorga.”
    Ercole Patti
  • “Cedere il posto ad una signora in Giappone provocherebbe uno scandalo. La donna è un essere inferiore: lo scopo della sua vita è unicamente quello di servire e rendere la vita degli uomini più comoda.”

    Ercole Patti
  • “Il rumore degli zoccoli è la nota dominante del Giappone come il gridacchiare dei corvi è la nota dominante dell'India.”
    Ercole Patti
    [Tag:giappone, india, suoni]
  • “Il giapponese, caschi il mondo, non perde mai la calma.”
    Ercole Patti
    [Tag:calma, giappone]
  • “Per dire di sì gli indiani scuotono la testa esattamente come noi quando vogliamo dire di no. È questa una delle più nette differenze che dividono l'Oriente dall'Occidente.”
    Ercole Patti
  • “Se non ci fossero le ragazze la vita sarebbe orribile.”
    Ercole Patti
    [Tag:ragazze]
In evidenza