Frasi di John Galsworthy

Immagine di John Galsworthy
Identikit e dati anagrafici
Nome
John
Cognome
Galsworthy
Nato
14 agosto 1867 a Coombe, Surrey
Morto
31 gennaio 1933 a Hampstead, Londra
Sesso
maschile
Nazionalità
inglese
Professione
scrittore
Riconoscimenti
premio Nobel per la letteratura nel 1932
Segno zodiacale
Leone
Cenni biografici
John Galsworthy nacque il 14 agosto 1867 a Kingston Vale, in Inghilterra; fu uno scrittore famoso. Per la sua prima opera "From the Four Winds" (1897) - che comprendeva una raccolta di racconti-, e per il romanzo "Jocelyn" (1898), utilizzò lo pseudonimo di John Sinjohn. "The Island Pharisees" (1904) fu il primo romanzo che pubblicò con il proprio nome. Galsworthy vinse quindi il Premio Nobel per la letteratura nel 1932. Oltre ai romanzi, scrisse anche diverse poesie e opere teatrali.
Acquista libri di John Galsworthy su
Frasi, citazioni e aforismi di John Galsworthy
10 in italiano
Tutte le frasi di John Galsworthy
  • “Il valore di un sentimento è la somma dei sacrifici che si è disposti a fare per esso.”
    John Galsworthy
  • “Chi non pensa al futuro, non ne avrà uno.”
    John Galsworthy
    [Tag:futuro]
  • “Non vedo più il lato ridicolo delle cose; forse perché non ho pranzato.”
    John Galsworthy
    [Tag:pranzo]
  • “C'è una sola regola per gli uominipolitici di tutto il mondo: quando sei al potere non dire le stesse cose che dici quando sei all'opposizione. Se ci provi, tutto quello che ci guadagni è di dover fare quello che gli altri hanno trovato impossibile.”
    John Galsworthy
    [Tag:politici]
  • “Spesso l'opinione pubblica è in anticipo sulla legge.”
    John Galsworthy
  • “Gli occhi ti dicono quello che uno è: la bocca quello che è diventato.”
    John Galsworthy
  • “Un uomo di azione forzato ad uno stato di riflessione sarà infelice finché non ne uscirà.”
    John Galsworthy
  • “Ossessionato da se stesso. Occhi spenti e una barba rossa, viso lungo e stretto.
    Uno strano uccello.”

    John Galsworthy Parlando di David Herbert Lawrence
     
  • “La giustizia è una macchina che quando inizia a viaggiare avanza da sola.”
    John Galsworthy
    [Tag:giustizia]
  • “L'idealismo aumenta in proporzione diretta rispetto alla propria distanza dal problema.”
    John Galsworthy
In evidenza