Frasi di Beethoven

Immagine di Beethoven
Identikit e dati anagrafici
Nome
Ludwig
Cognome
van Beethoven
Pseudonimo
Beethoven
Nato
17 dicembre 1770 a Bonn
Morto
26 marzo 1827 a Vienna
Sesso
maschile
Nazionalità
tedesca
Professione
musicista, compositore
Segno zodiacale
Sagittario
Cenni biografici
Ludwig van Beethoven fu un compositore tedesco, nonché la figura musicale predominante nel periodo di transizione tra l'epoca cosiddetta "classica" e quella "romantica". Il compositore nacque il 17 dicembre 1770 a Bonn, in Germania. Fu un innovatore nel suo campo; riuscì a combinare voci e strumenti in una maniera completamente nuova e senza precedenti. La sua vita fu molto difficile: da sempre in lotta con una crescente sordità, compose alcune delle sue opere più importanti durante gli ultimi 10 anni di vita, quando oramai non era più in grado di sentire.
Frasi, citazioni e aforismi di Beethoven
21 in italiano
Tutte le frasi di Beethoven
  • “Bisogna fare tutto il bene possibile, amare la libertà sopra ogni cosa e non tradire mai la verità.”
    Beethoven
  • “Dove le parole non arrivano... la musica parla.”
    Beethoven
    [Tag:musica, parole]
  • “Non conosco altro segno di superiorità per l'uomo se non la bontà.”
    Beethoven
    [Tag:bontà]
  • “Arte! Chi la può comprendere? A chi una persona si può rivolgere per attirare l'attenzione di questa grande dea?”
    Beethoven
  • “Fai il necessario per realizzare il tuo desiderio più ardente, e finirai col realizzarlo.”
    Beethoven
  • “Noi, esseri finiti, personificazioni di uno spirito infinito, siamo nati per avere insieme gioie e dolori; e si potrebbe quasi dire che i migliori di noi raggiungono la gioia attraverso la sofferenza.”
    Beethoven
  • “Beethoven può comporre musica, grazie a Dio - ma non può fare nient'altro sulla terra.”
    Beethoven
  • “Ogni vera creazione d'arte è indipendente da colui che l'ha realizzata, più potente dell'artista stesso e ritorna al Divino attraverso la sua manifestazione. In questo è un tutt'uno con l'uomo: che è testimone dell'espressione del Divino in sé.”
    Beethoven
  • “Rossini sarebbe stato un grande compositore se il suo maestro gli avesse dato abbastanza sculaccioni.”
    Beethoven
    [Tag:compositore]
  • “Catturerò il destino afferrandolo per il collo. Non mi dominerà.”
    Beethoven
    [Tag:destino]
  • “La musica costituisce una rivelazione più alta di qualsiasi filosofia.”
    Beethoven
    [Tag:musica]
  • “La prima esecuzione dell'Inno alla Gioia di Ludwig van Beethoven ebbe luogo a Vienna al 'Kärntnertor Theater' il 7 Maggio 1824, il coro interviene nel quarto tempo della sinfonia, quando la sonorità ha raggiunto il massimo. Il quartetto di flauti è impegnato nel proporre il tema e la sua controfigura, che lo segue a distanza di terza o sesta...” (continua)(continua a leggere)
    Beethoven Parlando di Beethoven
  • “L'amore chiede tutto, ed ha diritto di farlo.”
    Beethoven
    [Tag:amore]
  • “Il vero artista non ha nessuna superbia: purtroppo egli vede che l'arte non ha confini. Oscuramente sente quanto egli sia lungi dalla mèta, e forse, mentre è ammirato dagli altri, in se stesso si corruccia di non essere ancora giunto là dove il suo genio migliore gli splende innanzi come un sole, lontano.”
    Beethoven
  • “La musica è la mediatrice tra la vita spirituale e la vitasensuale.”
    Beethoven
  • Peccato, peccato... troppo tardi!”

    Beethoven
     
  • “Solo i puri di cuore possono fare una buona zuppa.”
    Beethoven
    [Tag:cucinare, onestà]
  • “Le mie idee le porto a lungo dentro di me, spesso molto a lungo prima di metterle per iscritto... Cambio molto, scarto e tento sempre di nuovo, finché non sono soddisfatto, poi comincio ad elaborare nella mia testa, allargo, restringo, spingo verso l'acuto e verso il grave e, poiché so cosa voglio, la concezione di fondo non mi abbandona mai.”
    Beethoven
  • “Io sono portato a pensare che la ricerca di canzoni folklorostiche sia meglio della ricerca su certi eroi che vengono esaltati così tanto.”
    Beethoven
    [Tag:canzoni, eroi, popoli]
  • “Ma l'immaginazione reclama anche i suoi diritti, e ho fatto entrare, oggi, in certe forme antiche, un vero elemento poetico.”
    Beethoven
  • “Rossini sarebbe stato un grande compositore se il suo maestro gli avesse dato abbastanza sculaccioni.”
    Beethoven Parlando di Gioacchino Rossini
     
In evidenza