Frasi di Wolfgang Amadeus Mozart

Immagine di Wolfgang Amadeus Mozart
Identikit e dati anagrafici
Nome
Johannes Chrysostomus Wolfgangus Theophilus
Cognome
Mozart
Pseudonimo
Wolfgang Amadeus Mozart
Nato
27 gennaio 1756 a Salisburgo
Morto
5 dicembre 1791 a Vienna
Sesso
maschile
Nazionalità
austriaca
Professione
musicista, compositore
Segno zodiacale
Acquario
Cenni biografici
Nato il 27 gennaio 1756 a Salisburgo, in Austria, Wolfgang Amadeus Mozart fu uno dei più grandi musicisti di tutti i tempi. Capace di suonare diversi strumenti, iniziò ad esibirsi in pubblico all'età di sei anni. Nel corso della sua carriera musicale, Mozart venne influenzato dalla varietà di luoghi che visitò e dai mecenati europei che conobbe. Compose centinaia di opere, comprendenti sonate, sinfonie, messe, concerti ed opere liriche.
Frasi, citazioni e aforismi di Wolfgang Amadeus Mozart
20 in italiano
Tutte le frasi di Wolfgang Amadeus Mozart
  • “Tre cose sono necessarie per un buon pianista: la testa, il cuore e le dita.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:musica, pianista]
  • “Ahi, il mio culo brucia come il fuoco! Che vorrà mai dire? Forse è la merda che vuole uscire? Si, si, merda ti riconosco, ti vedo, ti sento... E... Cos'è? Possibile? O dei! Orecchio mio, non m'inganni? No, è proprio così. Che suono lungo e triste!”
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:culo, merda, scoregge]
  • “Non è un elevato grado di intelligenza, e nemmeno l'immaginazione, e nemmeno le due coseassieme che creano un genio. Amore, amore, amore, quella è l'anima del genio.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:amore, genio]
  • “Viva le femmine, viva il buon vino, sostegno e gloria d'umanità.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:donne, vino]
  • “Nuovi amici, nuovi dolori.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:amici, sofferenza]
  • “Ti prego, fidati di me assolutamente e non pensare mai che ti dimenticherò. Ricorda che non sempre le cose vanno come si vuole, o quantomeno non esattamente.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:destino, fiducia]
  • “È solo il momento che ignoriamo, ma ciò non mi fa paura: quando Dio lo vorrà, anch'io lo vorrò. (Parlando della morte).”
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:dio, morte]
  • “La vera musica è tra le note.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:musica]
  • “La nostra ricchezza muore con noi, poiché l'abbiamo tutta nella nostra testa e nessuno potrà sottrarcela, a meno che non ci taglino la testa e allora... non ci occorre più nulla.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
  • “Buona notte, cara la mia ragazza, cachi nel letto finché non si scassa, stia chiotta chiotta, si stiri il culo fino alla bocca; io vo al paese di cuccagna, per fare anche io un poco di nanna.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
  • “Parlare bene ed eloquentemente è una gran bella arte, ma è parimenti grande quella di conoscere il momento giusto in cui smettere.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
  • “Ogni tanto ho qualche crisi di malinconia, ma le supero con la massima facilità grazie alle lettere, quelle che scrivo e quelle che ricevo: mi ridanno coraggio. Stia comunque certo che non mi succede mai senza una ragione. Spesso mi chiedo se vale la pena di vivere. Non sono né caldo, né freddo e non trovo piacere in nulla.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
  • “Mi dispiace vedere che lei fa più affidamento sui pettegolezzi e le sciocchezze di altre persone che non su di me e che, anzi, non ha alcuna fiducia in me. Le garantisco però che questo non mi turba; che scrivano pure fino a diventare ciechi e lei creda pure loro, se così le piace, ma io non cambierò di un capello.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
  • “La perfezione si raggiunge per gradi.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:perfezione]
  • “Che cosa intende con sogni di felicità? Non mi offende il riferimento ai sogni, perché non c'è mortale sulla faccia della terra che qualche volta non sogni. Ma sogni di felicità! Sogni pacifici, rasserenanti, dolci sogni! Ecco quello che sono: sogni che si avvereranno, mi renderanno la vita, oggi più triste che non allegra, più tollerabile.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:felicità, sogni]
  • “Quando si tratta di beffarmi di qualcuno, non posso resistere.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
  • “Non è brutta, pur non essendo certamente bella. Mi dica lei se potrei augurarmi una moglie migliore.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
  • “Se un pittore volesse dipingere il diavolo al naturale, potrebbe ispirarsi al suo aspetto. È grossa come una contadina, suda da far vomitare e se ne va in giro così scollata che sembra di leggervi a chiari note 'vi prego, guardate qua'. È vero che da vedere ce n'è abbastanza, tanto che si vorrebbe diventar ciechi. Ma si è puniti a sufficienza se...” (continua)(continua a leggere)
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:diavolo]
  • “Il nodo nuziale ti insegnerà cose che oggi ti sembreranno misteriose; presto saprai per tua esperienza ciò che anche Eva ebbe a imparareonde a Caino la vitadonare. Ma tali doveri sono sì lievi che a te appariranno come piaceri.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
  • “Oui, par ma la foi, ti cacherò sul naso così che ti coli sul mento.”
    Wolfgang Amadeus Mozart
    [Tag:cacca]
In evidenza