Frasi di Stellan Skarsgård

Frasi, citazioni e aforismi di Stellan Skarsgård
12 in italiano
Tutte le frasi di Stellan Skarsgård
  • “Non riesco a lavorare se non mi diverto e non mi diverto se qualcuno è triste.”
    Stellan Skarsgård
  • “Chiunque voglia trovare la propria strada in questo mondo, deve cominciare ammettendo di non sapere dove si trova.”
    Stellan Skarsgård - Prof. Erik Selvig
    [Tag:inizio, strada]
  • “- Seligman: Non ho mai incontrato un pessimo essereumano.
    - Joe: Beh, adesso sì.”

    Stellan Skarsgård - Seligman
    Charlotte Gainsbourg - Joe
  • “La gente non vuole leggere i sottotitoli.”
    Stellan Skarsgård
  • “Tutti i registi sono ossessivi e maniaci del controllo.”
    Stellan Skarsgård
  • “Non aiuto i miei bambini, non li incoraggio e non li consiglio.”
    Stellan Skarsgård
  • “Siamo tutti potenzialmente buoni o cattivi.”
    Stellan Skarsgård
  • “Anche la persona più spregevole rimane comunque un essereumano.”
    Stellan Skarsgård
  • “Non c'è niente di più rassicurante che rendersi conto che il mondo è più pazzo di te.”
    Stellan Skarsgård - Prof. Erik Selvig
    [Tag:mondo, pazzia]
  • “È assurdopensare che la paura di offendere sia più forte della paura di soffrire, ma assurdo o no è così.”
    Stellan Skarsgård - Martin Vanger
  • “Il difficile non è sparare a qualcuno. (Il difficile) È mancarlo di poco.”
    Stellan Skarsgård - Martin Vanger
    [Tag:uccisione]
  • “Divido le persone in due categorie: quelle che tagliano le unghie prima alla mano destra, e quelle che tagliano le unghie prima alla mano sinistra. La mia teoria è che le persone che si tagliano prima le unghie della mano sinistra siano meno amorevoli. Scelgono la sinistra perché scelgono di mirare all'obiettivo più facile, tengono le difficoltà...” (continua)(continua a leggere)
    Stellan Skarsgård - Seligman
In evidenza