Frasi di Steven Spielberg

Frasi, citazioni e aforismi di Steven Spielberg
11 in italiano
Tutte le frasi di Steven Spielberg
  • “Mi guadagno da vivere sognando.”
    Steven Spielberg
    [Tag:lavoro, sogni, vivere]
  • “Perché pagare un dollaro per un segnalibro, quando si può utilizzare la banconota come segnalibro stesso?”
    Steven Spielberg
    [Tag:libri, soldi]
  • “Io sogno per vivere.”
    Steven Spielberg
    [Tag:sognare, vivere]
  • Paura e autocensura sono errori: un artista deve confidare nella decenza e nell'intelligenza del pubblico.”
    Steven Spielberg
  • “Il mondo sarebbe un posto più triste senza Doctor Who.”
    Steven Spielberg
  • Roberto Benigni si è identificato con un Donald Duck italiano. Io lo definirei piuttosto un "furby" italiano.
    Steven Spielberg Parlando di Roberto Benigni
     
  • “L'antisemitismo ha segnato la mia infanzia, facendomi sentire sicuro solo a casa mia.”
    Steven Spielberg
  • “A volte mi nascondo dietro le mie pellicole di fantasia perché sono un rifugio molto comodo e piacevole.”
    Steven Spielberg
  • Io sono un regista veloce, mentre Stanley era molto lento e metodico. Era uno che pensava a lungo alle cose. Ogni tanto mi diceva "ti farò sapere", e poi non lo sentivo per una settimana. Quando mi telefonava, una settimana dopo, ci aveva davvero pensato su per sette giorni, e mi teneva al telefono per tre ore per discuterne nei minimi dettagli.
    Steven Spielberg
    [Tag:registi]
  • “Il vizio più costoso nel mondo non è l'eroina ma la celluloide, e io ho bisogno di una dose ogni due anni.”
    Steven Spielberg
  • “Non avrei potuto filmare 'Il colore viola' se il libro fosse stato un grande e corposo romanzo. Il motivo per cui l'ho letto è perché era sottile.”
    Steven Spielberg
    [Tag:cinema, libri]
In evidenza