Frasi di “Il ciclone”

(1996)
Film Il ciclone
Leonardo Pieraccioni ha diretto questo film nel 1996
Titolo Il ciclone
Anno 1996
Regista Leonardo Pieraccioni
Genere Commedia, Romantico
Acquistalo su
Trama – Levante vive in una piccola città vicino a Firenze e la sua vita è semplice e un po' noiosa, ma un giorno arriva in paese un autobus con sei ballerine spagnole di flamenco e il suo mondo entra nello scompiglio.
Tutti gli attori – Leonardo Pieraccioni, Lorena Forteza, Barbara Enrichi, Massimo Ceccherini, Sergio Forconi, Alessandro Haber, Tosca D'Aquino, Ana Valeria Dini, Giovanni Pellegrino, Paolo Hendel, Natalia Estrada, , Alessio Caruso, Patrizia Corti, Giovanni Ferreri, Giuliano Grande, Corinna Locastro, Pilar Marin, Benedetta Mazzini, Mario Monicelli, Sergio Risso
vedi tutti
  • “I treni sono fatti apposta per gli addii: partono piano, lenti lenti...”
    [Tag:partire, treno]
  • “Ci sono momenti in cui uno vorrebbe dire tante cose che forse il modo migliore per dirle è stare zitto.”
    [Tag:parlare, tacere]
  • “Il paradiso non è un posto deve andare, è una sensazione con cui vivere.”
  • “Questo motorino serie Lux, immatricolato 1979, è l'orgoglio della mia vita. Mai un colpo di tosse, un filo di ruggine, una sbandata fuori posto, niente. Un santo! E pensare che di motivi per lasciassi andare a ferro vecchio, e ce n'avrebbe avuti parecchi. Quando gli si montò sopra in 5 per festeggiare la vittoria dei mondiali dell'82, quando ci...” (continua)(continua a leggere)
    [Tag:cambiamento]
  • “Quando a una donna le parli di sesso, lei abbassa lo sguardo per vedere se l'è vero.”
    [Tag:donne, sesso]
  • “L'amore è come la luna, se non cresce, cala.”
    [Tag:amore]
  • “Certi amori sono come le macchine: un anno di tagliandi e poi o le vanno oppure...”
    [Tag:amore]
  • “La vera vergogna è provarevergogna.”
    [Tag:vergogna]
  • “Il ciclone, quando arriva, 'un t'avverte. Passa, piglia e porta via. E a te 'un ti resta che rimanere lì, bono, bono a guardare e a capire che se 'un fosse passato, sarebbe stato parecchio, ma parecchio peggio.”
    [Tag:cambiamento]
  • “Anche della vita io ho una visione, come dire, matematica... La vita per me è sempre stata un'equazione: x sta a y come io sto a me.”
    [Tag:vita]
In evidenza