Frasi di “L'ultimo bacio”

(2001)
Film L'ultimo bacio
Gabriele Muccino ha diretto questo film nel 2001
Titolo L'ultimo bacio
Anno 2001
Regista Gabriele Muccino
Genere Drammatico, Commedia, Romantico
Acquistalo su
Trama – Carlo va in crisi quando la fidanzata Giulia gli dice di essere incinta ed intanto anche i suoi amici Paolo, Adriano e Alberto affrontano con riluttanza le proprie responsabilità.
Tutti gli attori – Stefano Accorsi, Giovanna Mezzogiorno, Stefania Sandrelli, Claudio Santamaria, Giorgio Pasotti, Marco Cocci, Pierfrancesco Favino, Sabrina Impacciatore, Regina Orioli, Susanna Javicoli, Vittorio Amandola, Daniela Piazza, Lina Bernardi, Ines Nobili, Piero Natoli, Luigi Diberti, Martina Stella, , Alberto Alemanno, Carmelo Barbera, Giulia Carmignani, Sergio Castellitto, Bianca Cherici, Gianluca Chiaretti, Emanuele Cincis, Carmen Consoli, Nino D'Agata, María Dolores Genolini, Silvio Muccino, Adelaide Pizzi, Elisabetta Rocchetti, Bruna Rossi, Vanessa Sampaolesi, Laura Stella Saporetti, Giorgio Sgobbi, Giulia Steigerwalt, Federica Trucchia, Federico Zanchini
vedi tutti
  • “E' la normalità la vera rivoluzione.”
    Daniela Piazza - Veronica
     
  • “E non mi venire a dire che sei felice, che rido fino a farmi venire un ictus.”
    Claudio Santamaria - Paolo
    [Tag:infelicità]
  • “Ho bisogno che ogni giorno succeda qualcosa di nuovo, per sentire che la mia vita va avanti.”
    Stefano Accorsi - Carlo
    [Tag:novità, vita]
  • “La vita è fatta anche di compromessi.”
  • “Che storia è se non si è certi che duri per sempre?”
    Martina Stella - Francesca
    [Tag:amore]
  • “Pensi che avresti voglia di correrle dietro e dirle che è stato bello conoscerla. Che è stato bello veramente. Ma poi ti rendi conto che fra 6 mesi diventerai padre e che non sono pensieri carini da fare.”
    Stefano Accorsi - Carlo
  • “Solo dopo la morte siamo fuori tempo massimo.”
    [Tag:morte, vivere]
  • “Improvvisamente libero, l'ha voluto lei, sei di nuovo libero di fare quello che cazzo ti pare, libero di non dover più raccontare bugie a nessuno, libero di tornare da lei senza vergognartene. Finalmente libero, non è questo quello che hai sempre voluto?”
    Stefano Accorsi - Carlo
In evidenza