Frasi di “La tigre e la neve”

(2005)
Film La tigre e la neve
Roberto Benigni ha diretto questo film nel 2005
Titolo La tigre e la neve
Anno 2005
Regista Roberto Benigni
Genere Drammatico, Commedia, Romantico, Guerra
Acquistalo su
Trama – Attilio de Giovanni insegna poesia ed è un uomo romantico amato dalle donne, ma lui è innamorato di Vittoria, che però non lo corrisponde. Lei si reca in Iraq con l'amico e poeta Fuad quando scoppia la seconda guerra del Golfo e rimane ferita e Attilio vuole stare al suo fianco per soccorrerla.
Tutti gli attori – Roberto Benigni, Jean Reno, Nicoletta Braschi, Tom Waits, Emilia Fox, Gianfranco Varetto, Giuseppe Battiston, Lucia Poli, Chiara Pirri, Anna Pirri, Andrea Renzi, Abdelhafid Metalsi, Amid Farid, , Mohmed Hedi Bahri, Franco Barbero, Mohamed Malek Bchatnia, Steven Beckingham, Ahmed Ben Massoud, David Birkin, Jorge Luis Borges, Spartaco Calanchini, Simone Carella, Donato Castellaneta, Alexis Conran, Francesca Cutolo, Francesco De Vito, Wahjda Dridi, Stefania Frangipani, Simone Gandolfo, Ida Grieco, Derek Hagen, Enrico Ianniello, Enrico Innocenti Barduzzi, Laarbi Kmiri, Jonah Lotan, Feriel Madaoui, Susanna Marcomeni, Noah Lee Margetts, Rosa Matteucci, Mark McKerracher, Franco Mescolini, Daniele Miglio, Abdelkader Mokdad, Eugenio Montale, Franco Moscon, Israel Oyelumade, Jeffery Gordon Pedersen, Jeff Peterson, Javone Prince, Adel Rabah, Martin Sherman, Peter Swander, Giuseppe Ungaretti, Mariella Valentini, Marguerite Yourcenar, Mehmet Ali Erbil
vedi tutti
  • “Per trasmettere la felicità bisogna essere felici e per trasmettere il dolore bisogna essere felici.”
    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
    [Tag:felicità]
  • “Come sono belle le donne quando decidono di fare l'amore tra poco.”
    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
  • “Innamoratevi! Se non vi innamorate è tutto morto! Vi dovete innamorare, e diventa tutto vivo. Per essere felici dovete patire, stare male, soffrire. Non abbiate paura di soffrire: tutto il mondo soffre.”
    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
    [Tag:amore, sofferenza]
  • “Se muore lei, per me tutta questa messa in scena del mondo che gira, posso anche smontare, portare via, schiodare tutto, arrotolare tutto il cielo e caricarlo su un camion col rimorchio, possiamo spengere questa luce bellissima del sole che mi piace tanto... ma tanto... lo sai perché mi piace tanto? Perché mi piace lei illuminata dalla luce del...” (continua)(continua a leggere)
    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
    [Tag:amore, morte]
  • “Voglio fare con te ciò che fa la primavera coi ciliegi.”

    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
    [Tag:amore, primavera]
  • “La poesia non è fuori, è dentro: cos'è la poesia non chiedermelo più, guardati allo specchio, la poesia sei tu!”
    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
    [Tag:poesia]
  • “- Attilio: Mamma mi disse 'Sì sì ho capito' e tornò alle sue faccende.
    - Emilia: Era così cattiva nonna?
    - Attilio: No, la verità è che io non mi ero espresso bene con le parole; perché la bellezza di ciò che ho visto non è riuscita a venir fuori con la grazia con cui l'avevo vissuta.”

    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
    [Tag:bellezza, parole]
  • “Su su... svelti eh, svelti, veloci... Piano, con calma. Non v'affrettate, eh. Poi non scrivete subito poesie d'amore, eh! Che sono le più difficili aspettate almeno almeno un'ottantina d'anni eh... Scrivetele su un altro argomento, che ne so su... su... il mare, il vento, un termosifone, un tram in ritardo, ecco, che non esiste una cosa più...” (continua)(continua a leggere)
    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
  • “Perché se lei morisse, tutta questa messa in scena del mondo che gira, non la riuscirei a sopportare!”
    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
    [Tag:amore, morte]
  • “A me piace il sole perché mi piace il suo visoilluminato dal sole, lei è tutto.”
    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
    [Tag:sole, viso]
  • “Io son contento di essere nato, a me mi piace esserci! Io son sicuro che anche da morto mi ricorderò sempre di quand'ero vivo!”
    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
    [Tag:morte, nascere, vivere]
  • “Ogni persona è un abisso, vengono le vertigini a guardarci dentro.”
  • “Dopo di noi non c'è nulla... nemmeno il nulla che già sarebbe qualcosa.”
    Roberto Benigni - Attilio De Giovanni
    [Tag:coppia, perdita]
  • “Lo sai perché si fanno le guerre? Perché il mondo è cominciato senza l'uomo e senza di l'uomo finirà.”
    Jean Reno - Fuad
    [Tag:guerra, umanità]
  • “Mi innamorerò di te solo quando vedrò una tigre sotto la neve...”
    Nicoletta Braschi - Vittoria
  • “Dalla mia gola alle stelle si alza una parola... come una cometa d'oro... ti amo...”
    Nicoletta Braschi - Vittoria
    [Tag:amare]
In evidenza