Frasi di “Ho voglia di te”

(2007)
Film Ho voglia di te
Titolo Ho voglia di te
Anno 2007
Regista Luis Prieto
Genere Drammatico, Commedia, Romantico
Acquistalo su
Trama – Un uomo ha una seconda possibilità per trovare il vero amore.
Tutti gli attori – Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Katy Louise Saunders, Marco Aceti, Xhilda Lapardhaja, , Ottavio Amato, Claudio Ammendola, Valerio Aprea, Maria Chiara Augenti, Ivan Bacchi, Paolo Bernardini, Claudio Bigagli, Dario Ceruti, Carola Clavarino, Giulia Gorietti, Marco Iannitello, Susy Laude, Marta Mangiucca, Mauro Meconi, Filippo Nigro, Luigi Petrucci, Galatea Ranzi, Giuseppe Tumminello, Caterina Vertova
vedi tutti
  • “Nessuno fa caso all'acqua che evapora dopo le piogge, quando torna il sole. Poco importa se in quell'acqua ci sono anche le lacrimespese a piangere per amore, per dolore. L’acqua evapora torna nell'aria e torna nei nostri polmoni, respirando il vento che ci investe il viso, e le lacrime tornano dentro di noi, come le cose che abbiamo perso. Ma...” (continua)(continua a leggere)
  • “- Step: Oggi l'ho rivista.
    - Madre Step: E come è stato? Ancora tre metri sopra il cielo?
    - Step: No... tre metri sotto terra.”

    [Tag:incontro]
  • “Anche nel mio cuore è scritto che: ho voglia di te...”
    [Tag:sentimenti]
  • “E le cose più stupide quando sei innamorato te le ricordi come le più belle, perché la loro semplicità non ha paragoni.”
  • “Ho paura di innamorarmi di te. Ho paura di perderti.”
  • “Non ci posso credere... Step. Lo sapevo, lo sapevo, ero sicura che tornava oggi. Non ci posso credere. Mamma mia, certo che è dimagrito un sacco. Però sorride. Sì, mi sembra che stia bene. Sarà felice? Magari è stato bene fuori. Troppo. Ma che, sono cretina? Mi faccio prendere dalle gelosie. Ma che diritto ne ho poi? Nessuno... E allora? Mamma,...” (continua)(continua a leggere)
  • “Riuscirò mai a tornare lì, dove solo gli innamorati vivono, tre metri sopra il cielo?”
  • “Sai a cosa servono le regole? A non buttarsi troppo in una storia... perché innamorarsi fa paura a tutti... e allora è più comodo nascondersi dietro alla fantasia... Gin... il principe azzurro non esiste... e amare è un altra cosa... è accettare una persona con i suoi difetti e i suoi sbagli... e te lo dico io che non sono mai riuscita a farlo...”
  • “- Pallina: Step, non ci posso credere!
    - Step: Pallina... Cazzo, ma sei diventata una strafiga!
    - Pallina: Oh, ce l'hai fatta a capirlo!”

    [Tag:bellezza]
  • “... e sono felice, come non ero da tanto... colpevole solo di quella scritta. Immensa. Su tutto il suo palazzo di fronte. Splendida diretta, vera. E ora non ho più dubbi. Non ho rimorsi, non ho più ombre. Non ho peccato, non ho più passato. Ho solo una grande voglia di ricominciare. E di esserefelice. Con te Gin. Sono sicuro. Sì, è proprio...” (continua)(continua a leggere)
  • “- Step: Allora, vuole sapere perché sono partito?
    - Signora: Si.
    - Step: Guardi che è una storia lunga... Si chiamava Pollo, ecco. Stranonome, vero? Ecco, è l'amico che ho perso più di due anni fa. Stava sempre insieme alla sua ragazza, Pallina. Una persona troppo forte, occhi vispi, sempre allegri, fortissima, dalla battutafacile e...” (continua)
    (continua a leggere)
    [Tag:amici, partire]
  • “- Step: È buonissima, grazie, perfetta, fredda al punto giusto. Portata da lei poi, sembra proprio quella birra della pubblicità.
    - Eva: Ma mi tolga una curiosità, qual è la prima cosa che dimenticherà?
    - Step: Forse com'era vestita...
    - Eva: Non le piace la nostra divisa?
    - Step: Molto. È che la immaginerò in maniera diversa...”

  • “- Step: È nervosa?
    - Signora: Da morire.
    - Step: Tanto, signora, se è destino è destino.
    - Signora: Che vuol dire?
    - Step: Quello che ho detto.
    - Signora: Sì, ma cosa ha detto?
    - Step: Ha capito benissimo.
    - Signora: Sì, ma speravo di non capire. Ho il terrore degli aerei.
    - Step: Non si era capito... Pensi che la maggior parte dei disastri...” (continua)
    (continua a leggere)
    [Tag:aerei, paura, verità]
  • “- Step: Si può fumare qui dentro?
    - Paolo: Preferirei di no... Ma che fai, l'accendi lo stesso?
    - Step: È il preferirei che ti ha fregato.
    - Paolo: Vedi... Sei cambiato. E in peggio.”

    [Tag:fumare]
In evidenza