La storia infinita

Libro La storia infinita
Titolo: La storia infinita
Titolo originale: Die unendliche Geschichte
Autore:Michael Ende
Anno di prima pubblicazione: 1979
Acquista questo libro su
Altri libri dell'autore
  • Esseresaggi, questo voleva dire stare al di sopra di tutte le cose, della gioia e del dolore, della paura e della compassione, dell'ambizione e dell'orgoglio ferito. Esseresaggi significava portarsi al di sopra di tutte le cose, non odiare e anche non amare più nessuno, accettare imperturbabili sia il rifiuto sia la simpatia degli altri. Colui...” (continua)(continua a leggere)
    Michael Ende
    [Tag:saggezza]
  • “Il momento è eterno.”
    Michael Ende
  • “È più faciledominare su chi non crede in niente.”
    Michael Ende
  • “Il pericolo è dentro di te, in te stesso, e per questo è tanto difficile proteggerti da esso.”
    Michael Ende
  • “I desideri non si possono evocare, né soffocare a piacimento. Essi nascono dalle profondità più remote del nostro animo, più nascosti di ogni altra intenzione, siano essi buoni o cattivi. E a nostra insaputa.”
    Michael Ende
    [Tag:desideri]
  • “Ogni storia è una storia infinita.”
    Michael Ende
    [Tag:storie]
  • “Forse tutti quelli che dicevano che i fantasmi non esistevano, avevano soltanto paura di ammetterlo.”
    Michael Ende
    [Tag:fantasma, paura]
  • “Chi non ha più un passato non ha neppure un avvenire.”
    Michael Ende
    [Tag:futuro, passato]
  • “Solo il nome giusto dà a tutte le creature e a tutte le cose la loro realtà. Il nomesbagliato rende tutto irreale. Questo è ciò che fa la menzogna.”
    Michael Ende
    [Tag:bugie, nome, realtà]
  • “Bastiano voleva essere un individuo, un qualcuno, non soltanto uno come tutti gli altri. E proprio per questo voleva essere anche essere amato, perché era così com'era. La vera volontà è quella di amare.”
    Michael Ende
    [Tag:amare, volontà]
  • “Ci sono cose che non si possono capire con la riflessione, bisogna viverle.”
    Michael Ende
  • “Si può essere perfettamente convinti di desiderare una cosa, magari per anni interi, fintanto che si sa che il desiderio non è realizzabile. Ma nel momento stesso in cui, all'improvviso, ci si ritrova di fronte alla possibilità ch'esso si trasformi in realtà, allora non si ha più che un solo desiderio: non averlo desiderato mai.”
    Michael Ende
  • “Era un canto senza parole, la grande e semplice melodia della pura felicità. E chi la udiva si sentiva aprire il cuore dalla gioia.”
    Michael Ende
    [Tag:felicità, gioia]
  • “Lo so che al giorno d'oggi è di gran moda fare un sacco di storie a proposito dei bambini, ma io no! Io non sono proprio per niente amico dei bambini. Per me sono soltanto degli sciocchi piagnoni, fastidiosissimi, che rompono tutto, sporcano i libri di marmellata e ne strappano le pagine, e poi magari se ne fanno un baffo quando i grandi hanno i...” (continua)(continua a leggere)
    Michael Ende
    [Tag:bambini]
  • - "Fa' ciò che vuoi", questo vuol dire che posso fare tutto quello che mi pare, non credi?
    - No, vuol dire che devi fare quel che è la tua vera volontà. E nulla è più difficile.
    - La mia vera volontà? E che cosa sarebbe?
    - E' il tuo più profondo segreto, quello che tu non conosci.
    - E come posso arrivare a conoscerlo?
    - Camminando nella strada... (continua)
    (continua a leggere)
    Michael Ende
  • “E' strano che non si possa semplicemente desiderare quello che si vuole. Ma, per la verità, da dove ci vengono i desideri? E che cos'è un desiderio?”
    Michael Ende
    [Tag:desideri]
  • “Mi piacerebbe sapere che diavolo c'è in un libro fintanto che è chiuso. Naturalmente ci sono dentro soltanto le lettere stampate sulla carta, però qualche cosa ci deve pur essere dentro, perché nel momento in cui si comincia a sfogliarlo, subito c'è di colpo una storia tutta intera. Ci sono personaggi che io non conosco ancora e ci sono tutte le...” (continua)(continua a leggere)
    Michael Ende
    [Tag:libri, storie]
  • “Le passioni umane sono una cosa molto misteriosa e per i bambini le cose non stanno diversamente che per i grandi. Coloro che ne vengono colpiti non le sanno spiegare, e coloro che non hanno mai provato nulla di simile non le possono comprendere.”
    Michael Ende
  • “Una storia può essere nuova eppure raccontare di tempi immemorabili. Il passato nasce con lei.”
    Michael Ende
    [Tag:storie]
  • “Chi non ha mai versato, apertamente o in segreto, amarelacrime perché una storia meravigliosa era finita ed era venuto il momento di dire addio a tanti personaggi con i quali si erano vissute tante straordinarie avventure, a creature che si era imparato ad amare e ammirare, per le quali si era temuto e sperato e senza le quali d'improvviso la...” (continua)(continua a leggere)
    Michael Ende
In evidenza