Frasi sulla disonestà

In archivio 132 frasi, aforismi, citazioni sulla disonestà
Disonestà
Vizio di impudicizia che consiste in fatti o in parole, sfacciatezza di costumi, e all'eccesso di questo vizio diciamo oscenità [Latino: impudicitia, impuritas].
  • Legge. È uguale per tutti i gonzi. Tre sono le categorie di persone che si fanno beffe della legge: gli uomini di Stato, gli zingari e i banditi.”
    Lucio Salis
    [Tag:disonestà, legge]
  • “La virtù è più perseguitata dai tristi che amata dai buoni.”
    Miguel de Cervantes
    [Tag:disonestà, onestà, virtù]
  • “Non c’è peggior disonesto di colui che si dà anima e corpo all’onestà per farla franca.”
    Aldo Busi
    [Tag:disonestà, inganno]
  • “Più briccone, più fortunato.”
    [Tag:disonestà]
  • “Sono gli ingiusti quelli che dormono meglio, perché se ne fregano.”
    Romain Gary
    [Tag:disonestà, indifferenza]
  • “Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero.”
    [Tag:disonestà, onestà]
  • “La Follia è il mantello della furfanteria.”
    William Blake
    [Tag:disonestà, pazzia]
  • “Preferisci una pena a un turpe guadagno: il primo addolora una volta, il secondo per tutta la vita.”
    Chilone di Sparta
    [Tag:disonestà, guadagnare, pena, sofferenza]
  • “I saponcini non esauriscono la questione: dai bagni d’albergo asportiamo tutto quello che non è saldamente avvitato e ha l’aspetto di un omaggio.”
    Beppe Severgnini
    [Tag:disonestà, italiani, viaggiatori]
  • “Chi si rivolge ad un uomo improbo per avere un aiuto, nel cercare soccorso trova la sua rovina.”

    Fedro
    [Tag:aiutare, disonestà]
In evidenza