Cibo

Citazioni e aforismi sul cibo

Cibo
Descrizione Tema
Da sempre il cibo accompagna la vita dell'uomo. E' necessità fisiologia ed insieme piacere dei sensi. Vini, formaggi, salumi pregiati, conserve, aromi, dolciumi... una infinità varietà di delizie a cui è difficile rinunciare.
In archivio 258 citazioni e aforismi sul cibo
  • “Noi siamo in verità molto più di ciò che mangiamo, ma ciò che mangiamo può nondimento aiutarci ad essere molto più di ciò che siamo.”
    Adelle Davis
  • “Quando fai uno spuntino con un amico, non mangiare così tanto da restare incastrato nella porta quando cerchi di uscire.”
    Alan Alexander Milne
  • “Se uno diventasse malato e un medico gli prescrivesse un brodo di carne, allora io non sarei disposto a chiamarlo vegetariano. Un vegetariano è fatto di un materiale più forte. Perché? Perché si tratta della costruzione dello spirito e non del corpo.”
    Mahatma Gandhi
  • “Se solo fosse facile far sparire la fame strofinandosi la pancia come lo è masturbarsi.”
    Diogene il Cinico
  • “La vita dell’uomo è inversamente proporzionale alla larghezza della cintura.”
    Alberto Lodispoto
  • “Da piccolo facevo la fame. Ora faccio la dieta. Sono cinquant'anni che non mangio.”
    Pino Caruso
  • “Preferisco il fast food.”

    Rocky Bridges
    [Tag:fast food]
  • “Gran parte della culturacorrente testimonia il valore negativo che attribuiamo a un atteggiamento di rabbia nelle donne. Non ci sorprende scoprire che per molte donne la causa inconscia del loro ingrassare è la necessità di sfogare la propria rabbia. Il significatosimbolico del grasso, in questo caso, è proprio un: Va' a farti fottere!”
    Susie Orbach
  • “Non mangio mai ostriche. Il cibo mi piacemorto. Non malato, né ferito. Morto.”
    Woody Allen
    [Tag:cibo, ostrica]
  • “1. Meno piace, più fa bene.
    2. Più piace, più fa male.
    3. Se esistono delle eccezioni, mia madre non le conosce.”

    Il Zuse
    [Tag:cibo, mamma]
In evidenza