Frasi di Enrique Jardiel Poncela

Immagine di Enrique Jardiel Poncela
Identikit e dati anagrafici
Nome
Enrique
Cognome
Jardiel Poncela
Nato
15 ottobre 1901 a Madrid
Morto
1952
Sesso
maschile
Nazionalità
spagnola
Professione
scrittore, drammaturgo
Segno zodiacale
Bilancia
Acquista libri di Enrique Jardiel Poncela su
Frasi, citazioni e aforismi di Enrique Jardiel Poncela
16 in italiano
Tutte le frasi di Enrique Jardiel Poncela
  • “Quando deve decidere il cuore è meglio che decida la testa.”
    Enrique Jardiel Poncela
  • “Per severo che sia un padre nel giudicare suo figlio, non sarà mai tanto severo come un figlio nel giudicare suo padre.”
    Enrique Jardiel Poncela
  • “In realtà, solo i padri dominano l'arte di educare male i propri figli.”
    Enrique Jardiel Poncela
  • “Ci sono due modi per conquistare la felicità, una fare l'idiota, l'altra esserlo.”
    Enrique Jardiel Poncela
  • “Un fidanzato è un uomofelice che si prepara a smettere di esserlo.”
    Enrique Jardiel Poncela
  • “L'amore è come preparare la maionese: quando impazzisce, dobbiamo buttarla via e rifarla di nuovo.”
    Enrique Jardiel Poncela
    [Tag:amore, maionese]
  • “L'abbraccio di una donna può non lasciare traccia nell'anima, ma ne lascia sempre sul bavero.”
    Enrique Jardiel Poncela
  • “Per trovare il senso della vita non c'è niente come morire.”
    Enrique Jardiel Poncela
    [Tag:esistenza, morire]
  • “La morte produce qualcosa di piacevole: le vedove.”
    Enrique Jardiel Poncela
    [Tag:morte]
  • “Tutti gli uomini che non hanno niente di importante da dire, parlano gridando.”
    Enrique Jardiel Poncela
    [Tag:parlare]
  • “La cosa peggiore dell'umanità sono gli uomini e le donne.”
    Enrique Jardiel Poncela
  • “Il teatro è un mezzo efficacissimo per educare il pubblico; però chi fa un teatro educativo si ritrova sempre senza pubblico da poter educare.”
    Enrique Jardiel Poncela
    [Tag:teatro]
  • “L'amore è una commedia in un atto: quello sessuale.”
    Enrique Jardiel Poncela
    [Tag:amore, commedia, sesso]
  • “Mi alzo e mi corico tardi, perché non credo che Dio aiuti chi si alza presto. Vedete le galline che, nonostante si alzino con l’alba, invecchiano facendo uova perché gliele mangino gli altri e finiscono col morire in pentola.”
    Enrique Jardiel Poncela
  • “I politici sono come i cinema di periferia, prima ti fanno entrare e poi ti cambiano il programma.”
    Enrique Jardiel Poncela
    [Tag:politici]
  • “L'amicizia, come il diluvio universale, è un fenomeno di cui tutti parlano, ma che nessuno ha mai visto con i propri occhi.”
    Enrique Jardiel Poncela
    [Tag:amicizia]
In evidenza