Frasi di Ernst Bloch

Immagine di Ernst Bloch
Identikit e dati anagrafici
Nome
Ernst
Cognome
Bloch
Nato
8 luglio 1885 a Ludwigshafen
Morto
4 agosto 1977 a Tübingen
Sesso
maschile
Nazionalità
tedesca
Professione
filosofo
Segno zodiacale
Cancro
Frasi, citazioni e aforismi di Ernst Bloch
8 in italiano
Tutte le frasi di Ernst Bloch
  • “Senza le strade interiori dello spirito non si può camminare eretti e con dignità sulle strade esteriori del mondo.”
    Ernst Bloch
    [Tag:coscienza]
  • “Contro l'aspettare è d'aiuto lo sperare. Ma non ci si deve solo nutrire di speranza, bisogna anche trovare in essa qualcosa da cucinare.”
    Ernst Bloch
    [Tag:attesa, speranza]
  • Pensare significa oltrepassare.”
    Ernst Bloch
    [Tag:pensare]
  • “Stare svegli di notte non è essere desti, ma viscoso, lento consumarsi del tempo sul posto. Si nota allora come sia sgradevole stare con nient'altro che sé stessi.”
    Ernst Bloch
  • “Nessuno vive perché lo vuole. Ma una volta che vive lo deve volere.”
    Ernst Bloch
    [Tag:vivere, volontà]
  • “Si è soli con sé stessi. Anche quando sono insieme con gli altri, i più rimangono soli. Dall'una e dall'altra solitudine bisogna tirarsi fuori.”
    Ernst Bloch
  • “È una gran cosa che noi uomini si sia nati incompiuti non solo come bambini ma anche come specie.”
    Ernst Bloch
  • “Anche se la speranza non fa altro che sormontare l'orizzonte, mentre solo la conoscenza del reale tramite la prassi lo sposta in avanti saldamente, è pur sempre essa e soltanto essa che fa conquistare l'incoraggiante e consolante comprensione del mondo.”
    Ernst Bloch
In evidenza