Frasi di Eva Riccobono

Immagine di Eva Riccobono
Identikit e dati anagrafici
Nome
Eva
Cognome
Riccobono
Nato
7 febbraio 1983 a Palermo
Sesso
femminile
Nazionalità
italiana
Professione
attore, modello
Segno zodiacale
Acquario
Acquista film con Eva Riccobono su
Frasi, citazioni e aforismi di Eva Riccobono
10 in italiano
Tutte le frasi di Eva Riccobono
  • “La mia Palermo? Ne detesto soprusi e mentalità mafiosa.”
    Eva Riccobono
  • Sognierotici? Ne faccio tanti: andare con donne, essere guardata... Però quando ho provato a realizzarli, non ce l'ho fatta: meglio che restino sogni.”
    Eva Riccobono
    [Tag:erotismo, sogni]
  • “Lo sapete che fuori dalla Sicilia tutti pensano che i siciliani siano bassi, neri e pelosi?”
    Eva Riccobono
  • “Con il mio debutto in musica non lascerò il lavoro di indossatrice. Così come non smetterò di fare l'attrice. Qui in Italia si vuole a tutti i costi infilare una persona in un settore e lì blindarla. Ma non è così. Si possono seguire con la stessa serietà e professionalità più campi e avere una visione più ampia della vita.”
    Eva Riccobono
    [Tag:lavoro, moda, musica]
  • “Fosse per me riaprirei le case chiuse.”
    Eva Riccobono
  • “Quando inizio ad amare il modo in cui l'altro parla, la sua gestualità, delle labbra e del corpo, allora significa che mi sto innamorando.”
    Eva Riccobono
  • “- Blanche: Piacere, Blance Duval.
    - Moreno: Inglese?
    - Blanche: No, francese.
    - Moreno: Madonna!! me deraglio sempre su sto francese, m'ha portato fuori strada il Duval.”

    Eva Riccobono - Blanche
    Carlo Verdone - Moreno Vecchiarutti
  • “Sono scappata dalla moda: dovevo tornare a casa, in famiglia, tra gli affetti... Amo l'Italia, mangiare bene, il nostro espresso del mattino, parlare con la gente.”
    Eva Riccobono
  • “Moda e musica vanno sempre di pari passo. Una non può fare a meno dell'altra. Chi lavora nella moda è a contatto con il mondo dello spettacolo e spesso da cosa nasce cosa.”
    Eva Riccobono
  • “- E' vero che in Russia i bambini mangiavano i comunisti?
    - Magari è il contrario?
    - Ecco mi sembrava strano che c'avessero dei bambini così feroci.”

    Eva Riccobono - Simonetta
    Alessandro Preziosi - Giulio
    [Tag:comunismo, russia]
In evidenza