Frasi di Guido Catalano

Immagine di Guido Catalano
Identikit e dati anagrafici
Nome
Guido
Cognome
Catalano
Nato
6 febbraio 1971
Sesso
maschile
Nazionalità
italiana
Professione
scrittore, poeta
Segno zodiacale
Acquario
Acquista libri di Guido Catalano su
Frasi, citazioni e aforismi di Guido Catalano
11 in italiano
Tutte le frasi di Guido Catalano
  • “Se tu fossi il sole
    cazzo, che freddo.”

    Guido Catalano
    [Tag:cinismo]
  • “Guardiamoci senza mai dimenticarci di guardarci
    dentro gli occhi
    c'è un vento così forte
    che ci porta via.”

    Guido Catalano
    [Tag:crisi, relazioni]
  • “Poi te ne vai, torni, te ne vai, torni.
    Non voglio sapere dove vai
    voglio sapere che troni.”

    Guido Catalano
    [Tag:relazioni]
  • “C'era una volta una storia che era fatta di sale
    e poi venne una storia fatta di sete.”

    Guido Catalano
     
  • “E c'era una volta una storia che non c'è foto che tenga
    un amore che piangi sotto la doccia per non farerumore
    un amore che dio solo sa come ho fatto a trovarti
    come diavolo hai fatto a farti trovare.”

    Guido Catalano
    [Tag:amore, relazioni]
  • “Se tu fossi un Barbapapà
    saresti Barbamerda.”

    Guido Catalano
    [Tag:stronzo]
  • “Lascio le mie poesie d’amore ai gatti
    quelli randagi
    le mie poesie di sofferenza ai cani
    quelle di odio sian seppellite insieme al corpo mio
    quelle di sogno siano sparate in cielo
    raggiungano lo spazio siderale
    dentro un ultramissile spaziale.”

    Guido Catalano
  • “La mia solitudine
    è una tigre ammaestrata
    siamo amici fin da piccini
    ci vogliamo bene
    giochiamo come bambini
    può staccarmi la testa con un morso
    in qualsiasi momento.”

    Guido Catalano
    [Tag:solitudine]
  • “Le tette in assoluto è la mia parte preferita sessuale
    gli occhi, quella che cambia le carte in tavola.”

    Guido Catalano
    [Tag:donne, occhi, seno]
  • “Avete mai sentito un’ape tossire?
    io sì
    alla fine è questo che fa la differenza in poesia
    in amore no.”

    Guido Catalano
  • “Quasi tutte le donne si guardano di nascosto
    su qualsivoglia superficie riflettente
    ogni qual volta si presenti l’occasione
    per vedere se sono belle.”

    Guido Catalano
In evidenza