Frasi di Honoré de Balzac

Immagine di Honoré de Balzac
Identikit e dati anagrafici
Nome
Honoré
Cognome
de Balzac
Nato
20 maggio 1799 a Tours
Morto
18 agosto 1850 a Parigi
Sesso
maschile
Nazionalità
francese
Professione
scrittore
Segno zodiacale
Toro
Cenni biografici
Romanziere, drammaturgo, saggista e critico letterario, Honoré de Balzac nacque il 20 maggio 1799 a Tours, in Francia. Nel 1835 pubblicò il romanzo più famoso e acclamato della sua vita, "Le Père Goriot". Nel corso della sua carriera, lo scrittore inventò il cosiddetto realismo letterario, scrivendo 91 opere, tra romanzi e racconti. Dal 1829 fino alla sua morte, avvenuta il 18 agosto 1850, continuò a lavorare sul suo romanzo a puntate, "La Comédie humaine".
Acquista libri di Honoré de Balzac su
Frasi, citazioni e aforismi di Honoré de Balzac
205 in italiano
Tutte le frasi di Honoré de Balzac
  • “Le donne vogliono avere emozioni a ogni costo.”
    Honoré de Balzac
  • “L'uomo abituato al lavoro non può comprendere la vitaelegante.”
    Honoré de Balzac
  • “L'abbigliamento è l'espressione della società.”
    Honoré de Balzac
  • “Niente rassomiglia meno all'uomo che un uomo!”
    Honoré de Balzac
    [Tag:natura umana]
  • “Le prostitute sono creature essenzialmente mutevoli, che passano senza motivo dalla più stupidadiffidenza alla fiducia assoluta. Sotto questo aspetto, sono inferiori agli animali.”
    Honoré de Balzac
    [Tag:prostitute]
  • “Un uomo privo di passioni, il giusto perfetto, è un mostro, un mezzo angelo che non ha ancora le ali.”
    Honoré de Balzac
    [Tag:apatia]
  • Ricchi o poveri, non hanno mai denaro per le necessità della vita, mentre ne trovano sempre per i loro capricci.”
    Honoré de Balzac
  • “La critica è una spazzola che non si può usare sulle stoffe leggere, dove porterebbe via tutto.”
    Honoré de Balzac
  • “È necessario lasciare la vanità a quelli che non hanno altre cose da esibire.”
    Honoré de Balzac
    [Tag:vanità]
  • “Il caso é il più grande romanziere del mondo: per essere fecondi, non resta che da studiarlo.”
    Honoré de Balzac
    [Tag:caso]
In evidenza