Frasi di Alexander Sergeyevich Pushkin

Immagine di Alexander Sergeyevich Pushkin
Identikit e dati anagrafici
Nome
Alexander Sergeyevich
Cognome
Pushkin
Nato
6 giugno 1799 a Mosca
Morto
10 febbraio 1837 a Pietroburgo
Sesso
maschile
Nazionalità
russa
Professione
poeta, scrittore
Segno zodiacale
Gemelli
Cenni biografici
Alexander Sergeevic Puskin nacque il 6 giugno 1799 a Mosca, in Russia, e fu un poeta, saggista, scrittore e drammaturgo russo. La sua prima opera importante fu il poema intitolato "Ruslan e Ludmila". I suoi versi politici, associati alla rivolta decabrista, lo costrinsero all'esilio. Grazie allo zar Nicola I, Pushkin tornò a San Pietroburgo, e qui visse il momento più prolifico della sua esistenza di scrittore, coronato nel 1831 con il matrimonio con la bellissima Natal'ja Nikolaevna Gončarov. Pushkin morì all'età di 37 anni in seguito ad un duello mortale.
Acquista libri di Alexander Sergeyevich Pushkin su
Frasi, citazioni e aforismi di Alexander Sergeyevich Pushkin
21 in italiano
Tutte le frasi di Alexander Sergeyevich Pushkin
  • “Si può essere un uomo serio e curare la bellezza delle proprie unghie.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
  • “Dove non arriva la spada della legge, là giunge la frusta della satira.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
    [Tag:legge, satira]
  • “Nell'ateismo non vi è alcuna consolazione. Purtroppo, è la visione del mondo più ragionevole.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
    [Tag:ateismo, ragione]
  • Figlio mio caro, tu entri in quell'età in cui il volto d'una donna ci fa tremare il cuore. Conserva la sacra purezza dell'innocenza e un orgoglioso pudore. Chi da giovane s'è abituato ad annegare coi sensi nei piaceri viziosi, costui, da adulto, sarà cupo e sanguinario e prima del tempo la sua mente s'annebbierà. Della tua famiglia, sii sempre...” (continua)(continua a leggere)
    Alexander Sergeyevich Pushkin
  • “Da pecora cattiva vien buono anche un solo fiocco di lana.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
  • “L'inganno che ci eleva, mi è più caro delle oscure e basse verità.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
    [Tag:inganno, verità]
  • “Il rispetto per il passato, ecco il tratto che distingue l'istruzione dalla barbarie; le tribù nomadi non hanno né storianobiltà.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
  • “La menzognaumana è cominciata con la vergogna che è l’occultamento di ciò che hai. Liberandoci della vergogna ci libereremo anche della menzogna. E non ci rimarrà più nulla della societàumana creata dal demonio. Sulla terra vivranno solo amanti felici.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
    [Tag:bugie, vergogna]
  • “Tutto mi ubbidisce ed io a nessuno.
    Superiore ad ogni desiderio, sono sereno.
    Conosco il mio potere: quello che ho mi basta.”

    Alexander Sergeyevich Pushkin
  • “Biasimate un uomo, sviscerate tutti i suoi difetti, nessun altro uomo intercederà per lui. Ma basta che facciate della leggera ironia su un membro del gentil sesso e subito tutte le donne insorgeranno compatte contro di voi, esse formeranno un sol popolo, una sola setta.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
    [Tag:donne, femminismo]
  • “Della felicità buon surrogato, l'abitudine il cielo ha donato.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
  • “Chi ha vissuto e pensato, questi non può nella sua anima non disprezzare gli uomini.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
  • Genio e malvagità non vanno d'accordo.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
    [Tag:genio, malvagità]
  • “La sottigliezza non è ancora intelligenza. Anche gli sciocchi e i pazzi a volte sono straordinariamente sottili.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
  • “La parola di un poeta è essenza del suo essere.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
    [Tag:anima, parole, poeti]
  • “Si dice: non c'è giustizia sulla terra. Ma esiste forse in cielo?”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
    [Tag:dio, giustizia, terra]
  • “Gettiamo via gli affanni! Scorri vino in un fiume di schiuma in onore di Bacco, delle muse, della bellezza.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
  • “I traduttori sono i cavalli da tiro della cultura.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
  • “Ecco la felicità della vita,
    Amore e vino ugualmente dobbiamo aver vicino.”

    Alexander Sergeyevich Pushkin
    [Tag:amore, felicità, vino]
  • “La donna crede irresistibile lo sguardo languido, ma se la stessa cosa del ridere pensasse, certo, sarebbe tutta sorrisi.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
  • “Di quale ardore brucia un bacio in mezzo al gelo.”
    Alexander Sergeyevich Pushkin
    [Tag:bacio, passione]
In evidenza