Frasi di Jean Claude Izzo

Immagine di Jean Claude Izzo
Identikit e dati anagrafici
Nome
Jean Claude
Cognome
Izzo
Nato
20 giugno 1945
Morto
26 gennaio 2000
Sesso
maschile
Nazionalità
francese
Professione
scrittore, poeta, giornalista, drammaturgo, sceneggiatore
Segno zodiacale
Gemelli
Acquista libri di Jean Claude Izzo su
Frasi, citazioni e aforismi di Jean Claude Izzo
10 in italiano
Tutte le frasi di Jean Claude Izzo
  • “Un immigrato è qualcuno che non ha perso niente, perché lì dove viveva non aveva niente. La sua unicamotivazione è sopravvivere un po' meglio di prima.”
    Jean Claude Izzo
    [Tag:immigrazione]
  • “Marsiglia è stata contagiata dalla coglionaggine parigina. Sogna di esserecapitale. Capitale del Sud. Dimenticando che quel che la rendeva una capitale era il porto. Incrocio di tutte le mescolanze umane. Da secoli. Da quando Protis ha posato il piede sulla spiaggia. E sposato la bella Gyptis, principessa ligure.”
    Jean Claude Izzo
  • “Di fronte al mare la felicità è un'idea semplice.”
    Jean Claude Izzo
    [Tag:felicità, mare]
  • “Per pescare, bisogna avere la mente sgombra. Come a biliardo. Si guarda la palla. Ci si concentra sulla traiettoria che le si vuole far fare, e poi si imprime alla stecca la forza che si desidera. Con sicurezza e determinazione.”
    Jean Claude Izzo
    [Tag:biliardo, pescare]
  • “Si può odiare continuando ad amare.”
    Jean Claude Izzo
    [Tag:amare, odiare]
  • “Quando non si ha niente, avere il mare – il Mediterraneo – è molto. Come un tozzo di pane per chi ha fame.”
    Jean Claude Izzo
    [Tag:mare, possedere]
  • “La poesia non ha mai dato risposte. Testimonia, e basta. La disperazione. E le vite disperate.”
    Jean Claude Izzo
  • “Perché è così difficile darsi un amico dopo i quarant'anni? Perché non abbiamo più sogni, ma solo rimpianti?”
    Jean Claude Izzo
    [Tag:amici, età, rimpianto]
  • “Il tempo è una cosa essenziale nella vita delle donne. Per loro, è reale. Per gli uomini, relativo.”
    Jean Claude Izzo
  • “Le albe non sono che l'illusione della bellezza del mondo.”
    Jean Claude Izzo
In evidenza